Caltanisetta, scoperti i furbetti del cartellino

Operazione “Ghost”: sospesi dal servizio dieci funzionari pubblici regionali assenteisti, denunciati  per truffa aggravata ai danni dello stato e false attestazioni. In azione la Guardia di finanza di Caltanissetta, coordinata dalla procura. Il gip nisseno ha disposto la misura interdittiva della
sospensione dall’esercizio di un pubblico ufficio, da sei mesi a un anno, nei confronti dei funzionari dell’Ufficio Regionale gare di appalto (Urega) – Servizio territoriale di Caltanissetta.

L’assenza dagli uffici si protraeva anche per quattro-cinque ore su un turno di servizio della durata di sei ore. In altri casi, in un contesto di generale complicita’, per attestare falsamente gli orari di servizio veniva segnalato il mancato funzionamento dell’apparecchiatura marcatempo o semplicemente dichiarata la dimenticanza del badge.

Go to TOP