Caivano, il parco degli orchi: indagini su una rete di pedofili

wpid-il-funerale-di-fortuna-loffredo-a-caivano-601350.jpg

Per ora è solo un’ipotesi, da prendere con le dovute cautele. Ma stanno prendendo una piega orribile le indagini sulla morte della piccola Fortuna Loffredo, di 6 anni, a Parco Verde. Ci sarebbe una rete di pedofili, orchi insospettabili, ma con una mente criminale capace di despistare ad arte le indagini.  Uno scenario horror che prende corpo dopo l’arresto di un uomo che abita nello stesso isolato di Fortuna e di Antonio, morto un anno prima sempre cadendo da un balcone.

Vai a TOP