Beni Confiscati, ecco come vengono gestiti: intervista al prefetto Postiglione

Beni Confiscati, ecco come vengono gestiti: intervista al prefetto Postiglione

umberto postiglioneDI LAURA BERCIOUX

Il Prefetto Postiglione che si occupa dell’agenzia della confisca beni alla mafia, ci spiega nell’intervista, come vengono gestiti questi beni. lo abbiamo incontrato alla cerimonia di inaugurazione della Stazione dei Carabinieri a Palermo nell’ex covo di Riina, il famigerato capo di Cosa Nostra che in quella villa ci ha vissuto per anni dove restano i misteri dei documenti che Il boss di Corleone, dal 1983, in carcere di massima sicurezza, avrebbe  usato in caso di necessità, documenti scottanti mai recuperati. Il plauso del Ministro Angelino Alfano all’ottimo lavoro del Prefetto Piscitello e presto una nuova legge per accelerare la fruizione dei beni confiscati alla mafia.

Intervista al prefetto Postiglione

Share this post