Bari, 70 euro al giorno per fare da autista a due prostitute: arrestato

Settanta euro al giorno per fare da autista a due ‘squillo’. I carabinieri della Tenenza di Terlizzi, in provincia di Bari, hanno arrestato un pregiudicato barese di 40 anni per favoreggiamento della prostituzione. L’uomo, con la sua auto, era solito accompagnare ogni giorno due prostitute colombiane in due mini appartamenti lungo la strada provinciale 231 prelevandole dalla loro casa di Corato fino al luogo in cui si aspettavano i clienti.

Il 40enne, che si curava anche di tenere puliti gli appartamenti, è stato bloccato al termine di alcuni appostamenti durati qualche giorno. Il suo compenso per il servizio reso era quantificato intorno ai 70 euro al giorno. Gli immobili, di proprietà  di una colombiana 40enne che è stata denunciata per lo stesso reato, sono stati sequestrati mentre l’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato condotto in carcere.

Go to TOP