Addio al diesel. Dal 2022 anche la Fca, non venderà più auto che usano il gasolio. Per puntare sull’elettrico.

Volvo ha comunicato che non svilupperà più motori diesel per i quali vede la «sepoltura» nel 2023.

Toyota, dall’ 1 gennaio, non vende più in Italia, primo Paese in Europa, veicoli a gasolio, eccetto quelli commerciali.

Porsche ha depennato dai listini le varie versioni diesel, mentre la Casa madre Volkswagen, in attesa di decidere sul tema, punta 22,8 miliardi sullo sviluppo della mobilità elettrica.

Ma anche Paesi come la Francia (entro il 2040) e l’Olanda (nel 2035) hanno già previsto la messa al bando di questi motori. E l’inizio ufficiale (e assai forzato) di una nuova era.