Alta formazione: Stoà celebra il D-Day dei Master accreditati Asfor

Alta formazione: Stoà celebra il D-Day dei Master accreditati Asfor

Si terrà domani, venerdì 12 aprile 2019, la terza edizione del D-DAY dei Master Accreditati ASFOR, evento diffuso sul territorio nazionale in cui i Master Accreditati ASFOR – una vera e propria chiave per raggiungere il successo nel mercato del lavoro –, sono presentati attraverso istituti dediti all’alta formazione.

Stoà Business School, l’Istituto di Studi per la direzione e gestione di impresa di Ercolano dove in 30 anni di attività 2.500 laureati hanno conseguito un master, partecipa all’iniziativa con l’incontro dal titolo “Business Management e Impresa 4.0” –, organizzato a partire dalle 10:30 presso il Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli (Corso Gran Priorato di Malta – Capua).

Dopo un video di presentazione dell’evento e l’introduzione affidata al direttore generale Stoà, Enrico Cardillo, saranno approfonditi temi legati al management imprenditoriale e all’importanza dell’accreditamento Asfor per i master Stoà, al fine di fornire agli studenti tutte le competenze necessarie ad affermarsi nel mondo dell’impresa.

Previsti gli interventi di Francesco Izzo, direttore del dipartimento di Economia, Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli; Vincenzo Maggioni, Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli e referente scientifico master MDGI; Riccardo Macchioni, Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli; Enrico Viceconte, dirigente Stoà e referente scientifico master HRM.

In programma anche le testimonianze di alumni Stoà che condivideranno il proprio percorso formativo e professionale: Antonio Bologna, Analyst Consultant Capgemini (ex allievo MDGI); Valerio Desiderio, Hr plant manager Snop Automotive (ex allievo HRM); Fabiano Fruccio, We Export (ex allievo MDGI), Tiziana Torino, Hr specialist Fenice (ex allieva HRM).

“Conseguire un master accreditato Asfor significa ottenere un titolo capace di garantire ai laureati un inserimento immediato nel mercato del lavoro in posizioni di eccellenza.  – dichiara Enrico Cardillo -. Il D-Day Asfor permette di accendere i riflettori su una certificazione che, entro sei mesi dal conseguimento del master, fa registrare circa il 90 per cento di placement per gli studenti”.

Share this post