Achille Lauro a Matera con la sua autobiografia

Achille Lauro a Matera con la sua autobiografia

Nel giorno in cui Matera si presenta al mondo come capitale europea della cultura con la grande cerimonia inaugurale, il rapper Achille Lauro la sceglie per presentare la sua autobiografia dal titolo “Sono io Amleto”, una sorta di viaggio “psichedelico, visionario, malinconico e poetico” nel mondo del giovane talento. L’appuntamento è per domani , a partire dalle 17 e 30, nella libreria “Di Giulio” della città dei Sassi, dove  l’artista romano racconterà  ai suoi  fan del suo primo lavoro da scrittore che, nel giorno della sua uscita, lo scorso 15 gennaio, ha subito conquistato il primo posto in classifica nelle sezione libri e musica di Amazon. Forte è il legame che lega il rapper alla Città dei Sassi dove ha lavorato in più occasioni come attore nel film “Applausi “, la pellicola ispirata alla vicenda della studentessa potentina  Elisa Claps,  e nel cortometraggio “Terrurismo” girati insieme all’amico e produttore Angelo Calculli. Ed è stato proprio Calculli, oltre che amico anche  membro del suo management insieme a Friends & Partner (che rappresenta artisti come Laura Pausini, Ligabue, Biagio Antonacci, Emma Marrone, Elisa e moltissimi altri big del panorama musicale italiana) a suggerire a Lauro di inserire Matera nella lista delle città in cui presentare il suo lavoro autobiografico. Calculli ha inoltre prodotto, insieme alla De Marinis e alla Friends & Partner, il docufilm “Achille Lauro No Face 1”, presentato di recente al cinema Adriano della Capitale nel corso di una proiezione privata, e ha curato, collaborando con la Rizzoli, le fasi di ultimazione e pubblicazione del libro del rapper romano. Quella di Matera sarà, per ora, l’ultima uscita pubblica per l’artista che vuole prepararsi al meglio per il Festival di Sanremo . Con il brano “Rolls Royce”, Lauro prenderà parte infatti alla sessantanovesima edizione della kermesse per poi dare avvio al tour “Achille Lauro Live 2019”, che lo porterà ad esibirsi sui palchi dei più famosi club italiani.

Share this post