GUIDA AGLI EUROPEI. Il Portogallo ok, fuori la Croazia

Gli ottavi di finale degli Europei di calcio sono iniziati questo pomeriggio alle 15 con la partita tra Svizzera e Polonia, vinta dalla Polonia ai rigori dopo che i primi 120 minuti erano finiti 1 a 1. Per la Polonia ha segnato Jakub Błaszczykowski della Fiorentina al 38esimo minuto, ma lo svizzero Xherdan Shaqiri, attaccante dello Stoke City, ha pareggiato a meno di dieci minuti dalla fine con un bellissimo gol in rovesciata. Galles-Irlanda del Nord, la partita delle 18, è invece finita 1 a 0 per il Galles: è stata una partita abbastanza noiosa, e il difensore Gareth McAuley dell’Irlanda del Nord ha fatto autogol al 74esimo. Croazia-Portogallo, che si è giocata alle 21, è finita invece 1 a 0 per il Portogallo: ha segnato Ricardo Quaresma negli ultimi minuti del secondo tempo supplementare, dopo una partita brutta e senza tiri in porta, che però si è ravvivata negli ultimi minuti. Il Portogallo giocherà contro la Polonia ai quarti di finale.

Go to TOP