27 giugno – Napoli – Perfetti (S)conosciuti

Perfetti (S)conosciuti, organizzazione informale di networking tra professionisti e imprenditori under 40 dell’area metropolitana di Napoli, torna con un nuovo evento dedicato all’industria dell’immaginario, attraverso il racconto dei suoi protagonisti. L’incontro-dibattitto, dal titolo “La città perfetta. Storie di straordinaria normalità” si terrà mercoledì 27 giugnodalle ore 19.00 alle ore 22.00, presso il Polo Culturale di Pietrasanta, nello spazio all’aperto messo a disposizione dall’Associazione nell’omonima piazzetta, in pieno Centro Storico di Napoli.

Al dibattito, moderato dai due ideatori di Perfetti (S)conosciutiGabriele Dandolo e Francesco Marrazzo, parteciperanno: Carlo Stella e Francesco Filippini, produttore e registra di Mad Entertainmentfactory creativa nota per i film di animazione L’arte della felicità e La Gatta CenerentolaMassimiliano Gallo, direttore de Il Napolista, che racconterà un anno di sport e di immaginario intorno al Napoli CalcioChiara Baffi, attrice teatrale più volte sul palco con Toni Servillo e già vincitrice del Premio Eleonora Duse come miglior attrice emergente; Nelson, cantautore, David di Donatello e Ciak d’oro per la migliore canzone (per il film napoletanissimoAmmore e Malavita); Angelo Petrella, scrittore e giornalista, di recente autore di Fragile è la notte, primo noir di una serie già opzionata per la tv, nonché del romanzo La Città Perfetta, che dà il titolo alla nostra iniziativa;Federica Castaldi e Rosanna La Monica, rispettivamente consulente digital script supervisor di Un Posto al Sole, storica fiction RAI che incarna da 20 anni il prototipo dell’industria dell’immaginario a Napoli.

L’obiettivo della serata sarà quello di ascoltare le testimonianze di artisti, scrittori e produttori che hanno lasciato una traccia nell’industria dell’immaginario italiano – esprimendo anche una forte vocazione internazionale, testimoniata da premi e esperienze all’estero; discutere e dibattere con loro di cosa significa portare i vissuti e la sensibilità degli artisti napoletani in Italia e all’estero; provare ad immaginare nuovi modi per promuovere il lavoro di giovani professionisti e creativi.

Il dibattito sarà scandito dalla lettura di alcuni passi dei romanzi di Angelo Petrella e da un intermezzo musicale di Nelson.

L’evento – organizzato in partnership con l’Associazione Pietrasanta Polo Culturale ONLUS, fondata e presieduta da Raffaele Iovine – è aperto alla partecipazione di tutti gli interessati, senza alcuna prenotazione necessaria. Al termine del dibattito seguirà un aperitivo networking nel museo del Polo Culturale Pietrasanta.

Go to TOP