27-28 giugno – Napoli – Obiettivo sicurezza

L’ Assidal Sede Territoriale Aree Provinciali Partenopee insieme all’Osservatorio sulla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro “Napoli Città Sicura” del Comune di Napoli e all’associazione ImPerfect ha presentato la seconda edizione di “Obiettivo Sicurezza”.

La manifestazione si svolgerà il 27 e 28 giugno al Maschio Angioino ed il 29 giugno in Piazza del Plebiscito. Il programma prevede nelle giornate di mercoledì e giovedì presso l’Antisala dei Baroni, incontri e dibattiti dalle ore 9,30 alle ore 13,30.

Venerdì 29 giugno, a partire dalle 10, invece si svolgerà in piazza del Plebiscito la manifestazione “Pompieropoli” organizzata dai Vigili del Fuoco con la partecipazione dell’Esercito Italiano, della Protezione Civile e di altre organizzazioni dedite alla sicurezza. In serata, alle 21, gran finale in piazza con un mega concerto. Tra gli ospiti: Rosario Miraggio, Audio 2, Valentina Stella, Pietra Montecorvino, Ivan Granatino, Mister Hide, Bless, Luna Palumbo da The Voice, Claudia Megrè da The Voice, e i comici Alessandro Bolide, Tony Figo, Ivan e Cristiano. Grazie anche a Fabiana Deger di Event e eventi e Raffaele Veneruso di Studio 1 Marketing. Ingresso gratuito.

Prevenire, informare e formare sono i tre pilastri sui quali si basa il concetto di sicurezza sui luoghi di lavoro. L’Osservatorio ha fatto e sta facendo tanto su questo fronte in città”. Vincenzo Solombrino, Presidente Osservatorio sulla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro “Napoli Città Sicura” del Comune di Napoli.

Le tavole rotonde in programma al Maschio Angioino verteranno sul tema generale della sicurezza sui luoghi di lavoro con un focus sui trasporti. Insieme agli esperti e alle forze dell’ordine, l’Asl, l’Ispettorato del lavoro, le associazioni e tanti altri intendiamo divulgare il concetto della sicurezza a tutto tondo. Lo Stato deve fare di più ma anche i datori di lavoro, i lavoratori e ciascuno di noi perché è arrivato il momento di dire basta alle morti bianche. A piazza Plebiscito poi, si terrà un evento specifico per le famiglie, Pompieropoli con i Vigili del fuoco mentre la sera ascolteremo le voci di tanti artisti che hanno aderito a questa causa”.  Rosario Quagliero Presidente ASSIDAL Sede Territoriale Aree Provinciali Partenopee.

L’amministrazione comunale che rappresento oggi, sostituendo l’Assessore Panini che si è speso tantissimo per questa iniziativa e che è assente a causa di malattia, è felice e soddisfatta del lavoro fin qui realizzato insieme all’Osservatorio. Grazie a questa manifestazione bisogna provare a tramettere il concetto di sicurezza non come una paura ma come una cintura salvavita”. Raffaele Del Giudice, Vice- Sindaco del Comune di Napoli.

Il programma delle tavole rotonde  vedrà intervenire: Enrico Panini, Assessore al Bilancio, lavoro e Politiche economiche del Comune di Napoli; Dott. Vincenzo Solombrino Presidente Osservatorio sulla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro “Napoli Città Sicura” del Comune di Napoli; Dott. Rosario Quagliero Presidente ASSIDAL Sede Territoriale Aree Provinciali Partenopee; Avv. Carmine Aloja Vicepresidente ASSIDAL Sede Territoriale Aree Provinciali Partenopee; Ing. Renato Pingue Capo Ispettorato Interregionale del Lavoro Sud Italia; Col. Gaetano Restelli Comando Carabinieri Tutela del Lavoro del Sud Italia; Isp. Luigi Maiello Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Napoli; Ing. Giuseppe Belardo Direttore Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti e Luoghi di Lavoro ASL NA 1 Centro; Dott.ssa Francesca Bianco Direttrice Osservatorio Vesuviano di Napoli – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia; Dott.ssa Adele Pomponio Dirigente Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro; Avv. Raimondo Vadilonga Presidente Fondazione dei Pellegrini; Ing. Nicola Pascale Amministratore Unico A.N.M. s.p.a. ; Dott. Maurizio Sansone Presidente Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati di Napoli; Ingegner Luigi Tricarico, R.F.I. Napoli, Dott. Francesco Mistretta, Presidente Technology Advising s.r.l.; Dott. Ciro Esposito, Comando Polizia Locale del Comune di Napoli.

L’ Assidal Sede Territoriale Aree Provinciali Partenopee è un’associazione senza scopo di lucro e svolge attività di informazione, formazione e organizzazione di convegni per sensibilizzare i cittadini sull’importante tema della sicurezza sul lavoro. L’ associazione, è presieduta dal Dott. Rosario Quagliero, esperto in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e Disaster Manager.

L’Osservatorio sulla sicurezza nei luoghi di lavoro “Napoli Città Sicura” è nato alla fine del 2008 per dare continuità al lavoro avviato dal Comune con la campagna di comunicazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro – indetta su pronunciamento del Consiglio Comunale, finanziata dall’Amministrazione nel mese di dicembre 2007 e realizzata entro il mese di aprile 2008. Gli stessi soggetti che avevano aderito hanno sottoscritto un Protocollo d’intesa per consolidare l’esperienza, raccordare le iniziative dei singoli soggetti firmatari e concordare azioni comuni. Il Comune di Napoli, promuovendo la formazione dell’Osservatorio, con decisione condivisa del Consiglio Comunale e del Sindaco, ha voluto mettere la nostra città in prima linea nella battaglia contro una delle emergenze più gravi e dolorose del nostro Paese. L’Amministrazione è consapevole che per combattere la piaga degli infortuni e delle morti sul lavoro occorre unire le forze di tutti i soggetti del mondo del lavoro e della produzione, della società, della cultura, delle stesse istituzioni. L’impegno dell’Osservatorio è quello di realizzare un contenitore quale momento di raccolta delle informazioni per il monitoraggio dei livelli di rischiosità ma anche propositivo per la diffusione di una più forte e capillare cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro e non solo.

Go to TOP