24 aprile, Napoli, Marelab

Venerdì 24, alle ore 10,30, a bordo della Nave SNAV Lazio / Calata Piliero del Porto di Napoli, si terrà il convegno di chiusura delle attività di “Marelab”, Centro Sperimentale di Sviluppo delle Competenze nell’area dell’Economia del Mare e dei Trasporti Marittimi, promosse dalla Regione Campania e dall’Unione Europea. Nell’occasione, verrà presentata la “Guida ai Mestieri del Mare”.

La pubblicazione “Guida ai mestieri del Mare – Le professioni dello Shipping” rappresenta un primo bilancio di un percorso, sostenuto dalla Regione Campania, attraverso il Fondo Sociale Europeo, ed allo stesso tempo un punto di partenza per uno strumento in grado di supportare le funzioni di governo e programmazione delle politiche di formazione e di sviluppo delle competenze dei cittadini interessati ad acquisire qualifiche, titoli e abilitazioni necessarie per lavorare nel settore dei trasporti marittimi, garantendo uniformità di processi cognitivi e ammodernamento delle logiche della formazione, iniziale e continua.

Lo studio è presentato dal CSSC, esempio di governance multilivello e di interazione pubblico-privato nel settore della formazione professionalizzante del mare. Un’azione che si è tradotta nella costituzione di un soggetto propulsore capace di accompagnare l’azione istituzionale della Regione Campania interpretando le dinamiche economiche delle imprese e del mercato e manifestando fabbisogni e processi formativi per la “costruzione” di professionalità.

Il primo risultato è stato quello di dare vita, per la prima volta, ad un sistema di regole per la formazione della gente di mare, frutto di un osmosi tra le logiche dei processi di apprendimento e formazione e le esigenze delle aziende e del mercato.

Share this post