169 posti al Comune di Napoli, entro il 28 maggio le domande

Comune di Napoli, al via la selezione per 169 nuove assunzioni ed il termine ultimo per presentare la domanda sono le ore 12:00 del 28 Maggio 2018.

Le figure ricercate sono diverse ed i contratti proposti saranno a tempo determinato, part-time e full-time.

Questo PON 2014-2020 , è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo ed è stato istituito per ridurre o eliminare la differenza di reddito tra le varie Regioni italiane. Molte sono le  finalità di questo progetto ma la più importante è  quella di contrastare la povertà creando posti di lavoro e dando la possibilità a tutti di avere un reddito.

Gli obiettivi sono quelli di combattere la disoccupazione giovanile, integrare le fasce vulnerabili , come i lavoratori anziani e le donne, stimolare l’innovazione la ricerca e lo sviluppo, ammodernare le istituzioni della ricerca del lavoro , promuovere la mobilità dei lavoratori e combattere il lavoro sommerso.

 

Comune Napoli Concorsi 2018

Le figure ricercate sono:

  • 54 assistenti sociali, categoria D1 con contratto determinato a  tempo pieno;
  • 37 istruttori direttivi amministrativi, categoria D1 con contratto determinato a tempo pieno;
  • 50 educatori professionali, categoria D1 con contratto determinato a tempo pieno;
  • 7 istruttori direttivi informatici, categoria D1 con contratto determinato a  tempo pieno;
  • 21 istruttori direttivi psicologi, categoria D1 con contratto determinato a  tempo parziale.

Per poter partecipare alla selezione è necessario possedere dei requisiti generici, comuni a tutte le risorse richieste, e dei requisiti specifici.

 

REQUISITI GENERICI

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana
  • maggiore età, non superiore tuttavia al limite ordinamentale previsto per il collocamento a riposo
  • godimento dei diritti civili e politici
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari per i candidati maschi nati entro la fine del 1985
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni relative al profilo per cui ci si candida al concorso
  • titolo di studio adeguato al profilo per cui ci si candida
  • non aver riportato condanne penali né avere procedimenti penali in corso
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico

 

REQUISITI SPECIFICI

Assistente Sociale – CODICE ASTD

  • Diploma di Laurea triennale in Servizio Sociale
  • Laurea Triennale nella classe 6 – Scienze del Servizio Sociale (DM 509/1999) o nella classe L-39 Servizio Sociale (DM 270/2004)
  • Laurea Magistrale o Laurea Specialistica nella classe 57/S – Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (DM 509/1999)
  • Laurea magistrale nella classe LM – 87 – Servizio sociale e politiche sociali (DM 270/2004)

 

Istruttore Direttivo Amministrativo – CODICE IDATD

  • Laurea triennale o Laurea Magistrale, Specialistica o Vecchio Ordinamento in Giurisprudenza o Economia e Commercio o equipollenti.

 

Educatore Professionale- CODICE EDUTD

  • Diploma universitario di primo livello o Laurea triennale di cui al D.M. 22 ottobre 2004 n. 270, ovvero Laurea magistrale o Laurea specialistica o Diploma di Laurea conseguito ai sensi dell’ordinamento universitario previgente al D.M. 3 novembre 1999 n. 509 in scienze dell’educazione o discipline equipollenti.

 

Istruttore Direttivo Informatico- CODICE INFTD

  • Diploma universitario di primo livello o Laurea triennale di cui al D.M.  n. 270 del 22 ottobre 2004, ovvero Laurea magistrale o Laurea specialistica o Diploma di Laurea conseguito ai sensi dell’ordinamento universitario previgente al D.M. n. 509 del 3 novembre 1999 , in informatica, ingegneria informatica, ingegneria elettronica o equipollenti.

 

Istruttore Direttivo Psicologo- CODICE PSTID

  • Laurea vecchio ordinamento, magistrale o Laurea Specialistica (quinquennale) in Psicologia
  • iscrizione alla Sezione A dell’Albo degli Psicologi

 

Per tutti questi profili si farà una prova scritta, che consisterà in domande a risposta multipla sugli argomenti descritti nel bando per ogni mansione. Al punteggio della prova , con un minimo di 18/30 , verrà sommato il punteggio relativo al titolo di studio.

Sul sito del Comune di Napoli verrà indicata la data e l’ora del giorno dell’esame, e ci si dovrà munire del documento di riconoscimento e della ricevuta rilasciata al termine della compilazione della domanda online.

 

Come mi candido?

I candidati entro le ore 12:00 del  28 Maggio 2018 dovranno inviare la propria candidatura esclusivamente online. Basterà registrarsi prima con pochi passaggi alla voce “registrati” che si trova in alto a destra, una volta fatto questo passaggio lo step successivo sarà quello di fare login e inserire tutte le informazioni che vi verranno richieste per il profilo selezionato.

Nel bando completo ci sono tutte le informazioni che ricercherete relative a questa selezione. E’ possibile inoltre avere assistenza utilizzando il seguente indirizzo email:  portaleselezioni@comune.napoli.it

Vai a TOP