Comune di Napoli, al via la selezione per 169 nuove assunzioni ed il termine ultimo per presentare la domanda sono le ore 12:00 del 28 Maggio 2018.

Le figure ricercate sono diverse ed i contratti proposti saranno a tempo determinato, part-time e full-time.

Questo PON 2014-2020 , è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo ed è stato istituito per ridurre o eliminare la differenza di reddito tra le varie Regioni italiane. Molte sono le  finalità di questo progetto ma la più importante è  quella di contrastare la povertà creando posti di lavoro e dando la possibilità a tutti di avere un reddito.

Gli obiettivi sono quelli di combattere la disoccupazione giovanile, integrare le fasce vulnerabili , come i lavoratori anziani e le donne, stimolare l’innovazione la ricerca e lo sviluppo, ammodernare le istituzioni della ricerca del lavoro , promuovere la mobilità dei lavoratori e combattere il lavoro sommerso.

 

Comune Napoli Concorsi 2018

Le figure ricercate sono:

  • 54 assistenti sociali, categoria D1 con contratto determinato a  tempo pieno;
  • 37 istruttori direttivi amministrativi, categoria D1 con contratto determinato a tempo pieno;
  • 50 educatori professionali, categoria D1 con contratto determinato a tempo pieno;
  • 7 istruttori direttivi informatici, categoria D1 con contratto determinato a  tempo pieno;
  • 21 istruttori direttivi psicologi, categoria D1 con contratto determinato a  tempo parziale.

Per poter partecipare alla selezione è necessario possedere dei requisiti generici, comuni a tutte le risorse richieste, e dei requisiti specifici.

 

REQUISITI GENERICI

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana
  • maggiore età, non superiore tuttavia al limite ordinamentale previsto per il collocamento a riposo
  • godimento dei diritti civili e politici
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari per i candidati maschi nati entro la fine del 1985
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni relative al profilo per cui ci si candida al concorso
  • titolo di studio adeguato al profilo per cui ci si candida
  • non aver riportato condanne penali né avere procedimenti penali in corso
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico

 

REQUISITI SPECIFICI

Assistente Sociale – CODICE ASTD

  • Diploma di Laurea triennale in Servizio Sociale
  • Laurea Triennale nella classe 6 – Scienze del Servizio Sociale (DM 509/1999) o nella classe L-39 Servizio Sociale (DM 270/2004)
  • Laurea Magistrale o Laurea Specialistica nella classe 57/S – Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (DM 509/1999)
  • Laurea magistrale nella classe LM – 87 – Servizio sociale e politiche sociali (DM 270/2004)

 

Istruttore Direttivo Amministrativo – CODICE IDATD

  • Laurea triennale o Laurea Magistrale, Specialistica o Vecchio Ordinamento in Giurisprudenza o Economia e Commercio o equipollenti.

 

Educatore Professionale- CODICE EDUTD

  • Diploma universitario di primo livello o Laurea triennale di cui al D.M. 22 ottobre 2004 n. 270, ovvero Laurea magistrale o Laurea specialistica o Diploma di Laurea conseguito ai sensi dell’ordinamento universitario previgente al D.M. 3 novembre 1999 n. 509 in scienze dell’educazione o discipline equipollenti.

 

Istruttore Direttivo Informatico- CODICE INFTD

  • Diploma universitario di primo livello o Laurea triennale di cui al D.M.  n. 270 del 22 ottobre 2004, ovvero Laurea magistrale o Laurea specialistica o Diploma di Laurea conseguito ai sensi dell’ordinamento universitario previgente al D.M. n. 509 del 3 novembre 1999 , in informatica, ingegneria informatica, ingegneria elettronica o equipollenti.

 

Istruttore Direttivo Psicologo- CODICE PSTID

  • Laurea vecchio ordinamento, magistrale o Laurea Specialistica (quinquennale) in Psicologia
  • iscrizione alla Sezione A dell’Albo degli Psicologi

 

Per tutti questi profili si farà una prova scritta, che consisterà in domande a risposta multipla sugli argomenti descritti nel bando per ogni mansione. Al punteggio della prova , con un minimo di 18/30 , verrà sommato il punteggio relativo al titolo di studio.

Sul sito del Comune di Napoli verrà indicata la data e l’ora del giorno dell’esame, e ci si dovrà munire del documento di riconoscimento e della ricevuta rilasciata al termine della compilazione della domanda online.

 

Come mi candido?

I candidati entro le ore 12:00 del  28 Maggio 2018 dovranno inviare la propria candidatura esclusivamente online. Basterà registrarsi prima con pochi passaggi alla voce “registrati” che si trova in alto a destra, una volta fatto questo passaggio lo step successivo sarà quello di fare login e inserire tutte le informazioni che vi verranno richieste per il profilo selezionato.

Nel bando completo ci sono tutte le informazioni che ricercherete relative a questa selezione. E’ possibile inoltre avere assistenza utilizzando il seguente indirizzo email:  portaleselezioni@comune.napoli.it