16 aprile, Catania, Dante

Giovedì 16 Aprile alle ore 10 nel Palazzo della Cultura in via Vittorio Emanuele 121, in occasione del 750° anniversario della nascita di Dante Alighieri, avrà luogo il primo appuntamento del ciclo di letture dantesche ” Dante un sogno di armonia terrena”.
Interverranno il sindaco Enzo Bianco, il Rettore dell’Università di Catania Giacomo Pignataro, l’assessore alla Cultura del Comune di Catania Orazio Licandro, il direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania, Giancarlo Magnano San Lio, Giuseppe Savoca della Società Dante Alighieri e Andrea Manganaro dell’Associazione degli Italianisti.
L’incontro sarà introdotto da Nicolò Mineo del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania e coordinato da Sergio Cristaldi del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Ateneo catanese.
“Dante attuale?” sarà l’argomento trattato da Francesco Bruni, dell’Universita Ca’ Foscari di Venezia, nella sua relazione.
Questi i prossimi appuntamenti del ciclo 2015 della Lectura Dantis Siciliana che si svolgeranno nell’auditorium De Carlo nel monastero dei Benedettini in piazza Dante a Catania:
Giovedì 9 Aprile alle ore 10 il “Canto XX dell’Inferno”, relatore Alberto Casadei.
Giovedì 30 Aprile alle ore 10 “la pace nell’ “Inferno” della terra”, relatore Rino Caputo.
Giovedì 7 Maggio alle ore 10 “La Commedia” come “mappamundi”, relatore Theodore Cachey.
Martedì 12 Maggio alle ore 10 “Vadam ad portas Inferi”: la catabasi dantesca e la liturgia, relatore Ronald Martinez.

Go to TOP