La stazione di San Severo è per le città limitrofe non meno per la stessa, un punto di partenza fondamentale. Prima struttura per coloro che dal treno o pullman scendono per transitare in loco, comunque snodo per altre destinazioni. Fondamentale dunque valorizzare questa vetrina con iniziative e idee. Difatti avrei pensato per esempio che al suo interno ovviamente all’ingresso si potrebbero fare esposizioni di giovani artisti contemporanei, magari mostre di modellismo ferroviario, attraverso materiale fotografico narrare la storia passata della stessa. Con apposite strutture esporre i prodotti locali. Con l’ausilio di cartelloni pubblicitari evidenziare tutte le attività commerciali, presenti in città. Magari un infopoint con hostess e steward che forniscono informazioni. La possibilità alle associazioni, magari a rotazione, di poter presidiare quest’ultima per delineare idee, valori e tanto altro. Nel periodo natalizio allestire un presepe, decorare le vetrine a festa. Chiaramente per ogni cosa descritta occorrono i dovuti accorgimenti e i permessi delle autorità oltre naturalmente al rispetto delle regole vigenti e degli accordi con gli enti interessati. Tuttavia le iniziative che il sottoscritto ha voluto esporre sono idee semplici, pensate per eventuale futuro.

Vincenzo Naturale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *