12162017Headline:

Valentina Caliandro ed il suo progetto contro l’anoressia

di Paolo Isa

Mai smettere di sognare , il progetto contro l’ anoressia compie due anni .
Progetto creato da Valentina Caliandro, 25 anni fotomodella curvy salentina, ma residente a Prato ormai da diciannove anni .
Un progetto che in tutto questo periodo ha coinvolto ragazze e donne di ogni età .
Dalla Toscana al salento Valentina ha portato a tutte le donne la voglia di amarsi e accertarsi per come sono e per far capire che un chilo di troppo e un seno prosperoso o un fianco rotondo non devono abbattere la loro autostima , dato che i canoni della moda e della televisione sono solamente una taglia 38 .
Non stiamo parlando di obesità ma di donne formose …
Una donna curvy è una donna formosa , ma delle volte ci ritroviamo adolescenti che vengono prese in giro perché a sedici anni hanno già una quarta invece che una prima .
Valentina ha insegnato a molte ragazze soprattutto ad accettarsi , e dopo i suoi eventi , le donne e ragazze sono riuscite a riscoprire la loro autostima nascosta per anni solo perché qualcuno le faceva sentire in adatte per un fianco un pò più rotondo …
Ha insegnato che non bisogna cadere nel tunnel dell anoressia e che bisogna accettarsi e magari con un po di accortezza nell alimentazione e attività fisica , valorizzare le proprie curve invece di D isprezzarle e nasconderle .
Tutt’oggi Valentina riceve messaggi di ringraziamento e consigli , perché nelle giornate che organizza con l’ aiuto dei suoi fotografi  di fiducia e la sua truccatrice nonché amica,  realizza per le ragazze set fotografici dove anche loro per un giorno possono essere fotomodelle e tirare fuori il meglio di loro .
Questo mese si terrà di nuovo un altro evento a Prato nello studio fotografico ” il primo terzo” e li tra uno scatto e un altro le partecipanti festeggeranno il secondo anno di “Mai smettere di sognare” .

Fb : Valentina Caliandro

What Next?

Recent Articles