Stop al circo, il sindaco di San Giorgio vieta gli spettacoli con animali

Stop all’uso di animali selvatici o esotici in attivita’ di spettacolo e intrattenimento pubblico a San Giorgio a Cremano. Lo ha deciso il sindaco Domenico Giorgiano firmando un’ordinanza che vieta quindi il circo con animali sul territorio comunale. Nell’ordinanza sono esplicitamente indicati gli animali il cui ‘uso’ e’ consentito ai circhi itineranti: zebre, cammelli, bisonti e struzzi, solo se pero’ saranno tenuti in ricoveri e recinti dalle caratteristiche indicate. Divieto esplicito invece per elefanti, rinoceronti, ippopotami, giraffe, lupi, orsi, foche e grandi felini. Nell’ordinanza si fa riferimento all’articolo 4 della Dichiarazione universale dei diritti degli animali del 1978, secondo cui “ogni animale che appartiene a una specie selvaggia ha diritto di vivere libero nel suo ambiente naturale terrestre, aereo o acquatico”, e all’articolo 10 che sancisce che “nessun animale deve essere usato per il divertimento dell’uomo”.

What Next?

Recent Articles