01182018Headline:

Serie B, il Palermo difende il primato. Bari tenta la riscossa

Il Palermo si gode il primato in vetta al campionato di serie B Eurobet. I rosanero di Iachini, pero’, hanno dato vita nelle ultime settimane ad un rendimento ad alti e bassi, al pari dell’Empoli. Siciliani e toscani si sono altalenati al comando della graduatoria. Alla vigilia del turno numero 21, ultimo del 2013, il Palermo guarda le altre avversarie dall’alto dei 37 punti fino ad ora conquistati, frutto di 11 vittorie e quattro pareggi. L’Empoli (miglior difesa del torneo con 15 reti subite) e’ un gradino sotto e chiudono il podio le agguerrite Pescara e Avellino, distanti solo tre lunghezze. Il turno domenicale si apre alle 12.30: il Siena non vuole allontanarsi dal perimetro play-off. I bianconeri toscani ospitano il Varese. Domani le altre gare, a partire dalle 15. L’Avellino, come detto, punta decisamente in alto. I biancoverdi campani proveranno ancora una volta a sfruttare il campo amico. L’ospite di turno e’ il Padova di Mutti, relegato in piena zona retrocessione. Il Brescia rincorre il traguardo promozione. I lombardi, un po’ attardati in classifica, ospitano un Trapani coriaceo e galvanizzato dalla vittoria casalinga (1-0 al Crotone). Continua a sorprendere il Carpi: la formazione emiliana, dopo aver fermato la corsa del Palermo, ha concesso il bis con la vittoria ai danni del Lanciano. Il calendario riserva domani alla squadra allenata da mister Vecchi il turno casalingo contro il fanalino di coda Juve Stabia.
Il Lanciano vuol archiviare in fretta il passo falso di giovedi’ scorso. I ragazzi di Baroni volano sul campo del Cittadella, a caccia della vittoria stagionale numero 9. Ed ecco il Palermo di Iachini: i rosanero, falcidiati dalle squalifiche relative al match con il Carpi, andranno a far visita al Crotone. Lo “Scida” si e’ rivelato spesso campo ostico e Barreto e compagni dovranno cercare di tornare con l’intera posta in palio per difendere la leadership. Bari in difficolta’: il ko nel match casalingo contro lo Spezia chiama adesso ad una prova di riscatto per risollevare la classifica. I biancorossi pugliesi sono chiamati pero’ alla difficile trasferta sul campo del Novara. Lo stadio Adriatico ospita domani la gara piu’ attesa: il Pescara, tornato in gran spolvero dopo le incertezze di avvio campionato, ospita l’Empoli. Pronostico indecifrabile considerate ambizioni e livello tecnico di entrambe. Logico attendersi una gara spettacolare, a suon di gol. Lo Spezia, nelle mani del nuovo tecnico Mangia, sembra aver imboccato la strada giusta. I liguri giocheranno in casa contro un’altra temibile matricola: il Latina di Breda. Si arriva ad una gara che mette in palio punto preziosi in chiave salvezza: la Ternana ospita la Reggina. Umbri e calabresi non possono condere ulteriori passi falsi nella corsa per evitare la retrocessione in Lega Pro. Il turno numero 22 si completa con il posticipo in programma alle 18. Lo stadio Manuzzi ospita la sfida tra il Cesena e il Modena. I bianconeri romagnoli puntano ai piani alti della classifica. I gialloblu’ di Novellino rischiano di venir risucchiati nella zona pericolosa.

What Next?

Recent Articles