12162017Headline:

“Sciamachia” di Bruno Pappalardo

Sarà inaugurata il 4 maggio 2017, alle ore 18.00, a Palazzo Venezia, la mostra di Bruno Pappalardo dal titolo “Sciamachia – Fuori dalle Ombre”. Con le sue opere, Pappalardo scrive sulla tela, appunta pensieri dipingendovi intorno le ombre del suo e del nostro mondo interiore, quello dove si conservano le emozioni inconfessate e i dolori, le memorie, gli oggetti, i luoghi e i simboli di tutto il Sud. Perché la forma e la scrittura, nei quadri di Pappalardo, diventano un unicum e si aiutano vicendevolmente l’una con l’altra, concependo il “testo visivo” del suo progetto semantico: il Sud, appunto, che con l’Unità di Italia venne sbattuto nelle ombre con tutte le proprie cose, in fondo alle tenebre del mondo.

Il Sud a cui venne negato anche il diritto di esistere,  estromesso come fu dai circuiti di crescita del resto del Paese. Il Sud che, ribelle, intanto tratteneva per sé anche per autodifesa, i suoi oggetti, i suoi utensili, simboli religiosi, mitologici, magici, pagani, così come quelli delle scienze figlie della ragione. Tutto, sulle tele di Pappalardo, si mescola in un audace sincretismo metastorico dove a dialogare sono l’arte e la realtà sociale che, nelle cavità della sua coscienza, non gli perdona nulla. La mostra sarà esposta fino al giorno 10 Maggio.

What Next?

Recent Articles