Rifiuti tossici, guerra fra Avellino e Napoli


“Inceneritore per smaltire i rifiuti speciali d Napoli? Non se ne parla proprio”. Cosi’ il sindaco di Avellino, Paolo Foti, ha commentato l’ipotesi secondo la quale potrebbe essere costruito un inceneritore al plasma nel nucleo industriale di Pianodardine, alle porte del capoluogo irpino. “A Napoli – ha aggiunto Foti – continuano a pensare che l’Irpinia sia la pattumiera della Campania. Abbiamo gia’ dato per dieci anni con la discarica di Difesa Grande e, oggi, con quella di Savignano. Impediro’ con ogni mezzo ogni tentativo di penalizzare ancora Avellino e la sua provincia”. 

What Next?

Recent Articles