Rifiuti, chiesto il rinvio a giudizio per il l’ex prefetto Pansa

Rifiuti, chiesto rinvio a giudizio per Pansa
La Procura ha chiesto il rinvio a giudizio dell’ex prefetto di Napoli, Alessandro Pansa, oggi capo della Polizia, con l’accusa di traffico organizzato di rifiuti nell’ambito dell’inchiesta sullo smaltimento del percolato, nella sua qualità di ex commissario straordinario per l’emergenza rifiuti. La Procura di Napoli ha chiesto il rinvio a giudizio anche per l’altro ex commissario straordinario Guido Bertolaso, la sua vice Marta Di Gennaro e altre 39 persone tra cui l’ex presidente della Regione Bassolino. L’inchiesta riguarda lo smaltimento del percolato nei depuratori della Campania, non adeguati a trattare la sostanza proveniente dalle discariche e dagli impianti di cdr. L’inchiesta sullo smaltimento del percolato è nata da quella sulle presunte irregolarità nella gestione dei rifiuti che si è conclusa, nelle scorse settimane, con l’assoluzione con formula ampia di tutti gli imputati tra cui Antonio Bassolino.

What Next?

Recent Articles