Reggio Calabria, maxi sequestro di 325 milioni ad un imprenditore

Reggio C., sequestrati 325 mln a imprenditore

Sono stati sequestrati beni per un valore di 325 milioni di euro a un imprenditore di 59 anni, Vincenzo Oliveri.   L’operazione della Dia di Reggio Calabria ha accertato che Oliveri avrebbe interessi nel settore alberghiero e nella ristorazione anche in Abruzzo ed Emilia Romagna. Oliveri è stato coinvolto in passato in una serie di truffe all’Unione europea.

What Next?

Recent Articles