Reggia di Carditello, primo vertice operativo al ministero: pronto un piano di sviluppo turistico-culturale

Il ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo rende noto che ieri si è svolta una riunione operativa sul prossimo utilizzo del Real sito di Carditello, per dare immediato seguito al recente acquisto della Reggia da parte pubblica. All’incontro era presente il segretario generale del Mibact, Antonia Pasqua Recchia, il direttore regionale Mibact della Campania Gregorio Angelini, l’assessore regionale della Campania per il turismo e i beni culturali Pasquale Sommese, il direttore generale della Provincia di Caserta Dott. Raffaele Picaro, il Sindaco del Comune di San Tammaro Emiddio Cimmino. Durante l’incontro, che si è svolto nella più totale sinergia istituzionale, sono state definite le linee guida del piano strategico di sviluppo turistico-culturale del Real sito di Carditello, in funzione della piena riqualificazione di tutto il territorio e dell’economia ad esso circostante. A breve sarà sottoscritto un accordo specifico di valorizzazione nell’ambito di quanto previsto dal decreto Valore Cultura.

What Next?

Recent Articles