Piazza Garibaldi, ancora un blitz della polizia contro il gioco d’azzardo e il commercio abusivo

 
Gli  agenti della Polizia Municipale di Napoli, nell’ambito delle operazioni di controllo del territorio predisposte e coordinate dal Col. Ciro Esposito, finalizzate ad assicurare la sicurezza dei cittadini, hanno effettuato un’operazione di servizio mirata al ripristino della legalità nella zona di Piazza Garibaldi, Corso Umberto  e Piazza Nolana tesa, nello specifico, alla repressione delle truffe ai danni dei cittadini in transito.
Partendo da segnalazioni inoltrate dalla stessa cittadinanza, gli Agenti della Unità Operativa San Lorenzo, diretti dal Cap. Rodolfo Raiola e della Polizia Investigativa Centrale diretti dal Cap. Giuseppe De Martino hanno fermato, identificato, verbalizzato e denunciato all’Autorità Giudiziaria 10 persone che,  nell’area della nuova stazione della metropolitana in Piazza Garibaldi, al Corso Umberto, all’altezza del civico 172 e nei pressi di via Milano, tutte con specifici precedenti penali a carico, sono state sorprese ad esercitare il cosi detto gioco delle tre campanelle.
In Piazza Nolana inoltre venivano identificate tre persone di varie etnie e sequestrate 50 stecche di sigarette di contrabbando, 7000 cd e dvd palesemente contraffatti in quanto privi del timbro SIAE e numerose borse, cappelli, ombrelli e chincaglieria varia.

What Next?

Recent Articles