12142017Headline:

Omaggio a Totò

L’Assessorato alla Cultura e al Turismo presenta, nell’ ambito del Maggio dei Monumenti 2017 dedicato a Totò, ‘O Maggio a Totò, un evento speciale in programma sabato 20 maggio quando

il Palazzo San Giacomo accoglierà la cittadinanza e i turisti con un doppio appuntamento.

 

Alle ore 11 infatti sarà prevista una visita guidata speciale all’interno del Palazzo, nell’ambito del progetto Museo Aperto del Comune di Napoli, con approfondimenti sulla sezione “storica” e sulla sezione “attualità”. La visita va prenotata al seguente indirizzo http://multimediale.comune.napoli.it/ticket/ticket.php

 

A seguire, alle ore 12.00, nell’androne principale del Palazzo, prospiciente la Piazza Municipio il

Coro Universitario “Joseph Grima” diretto dal Maestro Luigi Grima, si esibirà con un evento-concerto dal titolo O’MAGGIO AL PRINCIPE DI NAPOLI. Un percorso sonoro intervallato da letture che rende omaggio a Totò, “l’ultimo Principe di Napoli”

Il Coro Universitario “Joseph Grima” sarà accompagnato al pianoforte da Stefano Innamorati.

 

Un concerto con un repertorio che spazia dal Carnevale di Venezia al Manha del Carneval brasiliano che vede trattare “polifonicamente” alcune celebri canzoni sud americane che ben si alternano alle sonorità di alcune celebri brani napoletani. Al centro un omaggio al “classico” Rossini con una simpaticissima versione corale della Sinfonia del Barbiere di Siviglia e la famosissima Danza.

 

Il Coro, composto da amatori del canto corale, nasce nel 2006 per iniziativa del Polo delle Scienze e delle Tecnologie per la Vita della Federico II che ne patrocina l’attività.

Emanazione diretta dell’associazione ArteVita O.N.L.U.S. formato da circa trenta elementi, ha eseguito più di cento concerti, affrontando un repertorio di musica sacra e profana di autori italiani e stranieri che spazia dal canto gregoriano fino ai giorni nostri.

Il Coro Universitario “Joseph Grima” si propone di coniugare cultura e svago, arte e passione, condividendo un unico grande sentimento: la gioia di cantare.

What Next?

Recent Articles