Niente foto nella via dei Presepi. Non è per il copyright ma contro i borseggiatori

Ancora una volta una iniziativa che non fa bene al turismo napoletano. Niente foto a San Gregorio Armeno la celebre strada dei presepi a Napoli. L’invito appeso sulle statuine di terracotta che ogni anno attraggono migliaia di turisti nel centro antico non serve, come si potrebbe immaginare, a tutelare il copyright degli artigiani che ogni anno espongono le proprie creazioni. No, non si tratta di tutelare i diritti di immagine, tra l’altro davvero incomprensibili.
Ma, come spiegano e denunciano i commercianti, ad evitare gli ingorghi di folla che favoriscono i borseggiatori i quali approfittano della calca per sfilare portafogli agli ignari turisti. In queste giorni, del resto, e soprattutto nel week end, camminare a San Gregorio è davvero un’impresa. Ma piuttosto che ricorrere a questi cartelli, non sarebbe meglio potenziare il servizio di vigilanza?

What Next?

Recent Articles