12182017Headline:

Nell’Atlante dei Cammini c’è anche il “sentiero dei briganti”

Il “Sentiero del brigante” e’ stato inserito nell’Atlante dei cammini d’Italia, realizzato dal ministero di Beni culturali e turismo. Lo rende noto il Touring Club Italiano di Reggio Calabria. Al sentiero aspromontano, spiega il Touring “e’ stato assegnato un posto di di rilievo all’interno del sistema dei sentieri che si basa, tra l’altro, su una connessione diretta non solo con tutti i Paesi e le istituzioni Ue, ma anche all’interno del network che vede il Consiglio d’Europa, l’Istituto europeo degli itinerari culturali e l’Associazione europea delle vie Francigene. Il sentiero – continua la nota – e’ una struttura sentieristica con tutti i crismi allestita dal Gruppo escursionisti d’Aspromonte (Gea) seguendo standard internazionali per sicurezza, accoglienza e coerenza del percorso. E che in Calabria va ad aggiungersi al solo cammino di San Francesco di Paola”. Il Sentiero del brigante e’ stato pensato e realizzato come itinerario di lunga percorrenza per gli escursionisti che amano il viaggio a piedi.

What Next?

Recent Articles