Napoli, un mese di visite guidate, arte e concerti

Un mese di concerti ed eventi a Napoli. Prima di tutto i festeggiamenti del Capodanno in Piazza del Plebiscito, con la musica, il brindisi di mezzanotte e il primo spettacolo di fuochi pirotecnici, la musica e le discoteche su tutto il lungomare, con una postazione alla Rotonda Diaz ed altre distribuite fino a santa Lucia ed al Borgo Marinari con generi musicali differenti, dalla musica da discoteca alla salsa, dall’hip hop alla musica degli anni ’70, lo spettacolo pirotecnico conclusivo, alle due del mattino dal Castel dell’Ovo e infine, la mattina del 1° gennaio, il Concerto di Capodanno della Nuova Orchestra Scarlatti nel Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare. “Sono eventi ormai tradizionali – spiega l’assessore Nino Daniele – giustamente attesi da napoletani e turisti, che si svolgono in luoghi tra i più belli e suggestivi di Napoli e rapprsentano, ormai da anni un’occasione per ritrovarsi insieme, la comunità cittadina ed i visitatori, nel segno del comune amore per questa città”.

Ma la proposta non si ferma ai festeggiamenti del Capodanno. Dal 27 dicembre e per tutto il mese di gennaio oltre cinquanta concerti di tanti generi musicali diversi ma tutti di grande qualità, saranno aperti liberamente a tutti: nei musei di via Duomo e nelle chiese del Centro Antico, nella riaperta Casina Pompeiana in Villa Comunale, ma anche e soprattutto in tutti i territori delle Municipalità, centro e periferie, unendo la città in un unico e vario programma di musica e d’arte.
Nello stesso periodo si svolgeranno le visite guidate organizzate dal Comune nei luoghi d’arte della città con una serie di itinerari incentrati sul presepe. La tradizione presepiale a Napoli è folclore e alta cultura, fede e produzione artistica, antropologia e artigianato. La continuità tra la straordinaria produzione dei grandi maestri dei secoli passati e l’attività dei nostri maestri artigiani di San Gregorio Armeno è riconosciuta in tutto il mondo come uno dei tratti caratteristici della immagine di Napoli, per questo abbiamo voluto dare a tutti, napoletani e turisti, l’occasione per conoscere meglio, con la guida di studiosi qualificati, i presepi più belli, anche quelli nascosti e poco visitati, del Centro Antico, di Chiaia, del Vomero, della Sanità…

Dal 27 dicembre fino alla fine di Gennaio, dunque, le occasioni per godere delle bellezze d’arte e di cultura della nostra città si moltiplicano a beneficio dei cittadini ma anche dei turisti. “La città vive in questi giorni un periodo di grande affollamento e per le nostre strade incontriamo per fortuna gruppi numerosi di visitatori qui giunti dalle altre città italiane o da altri paesi – conclude Daniele – Il nostro tentativo quest’anno è anche di ampliare l’offerta culturale e turistica ad un periodo che va oltre le festività natalizie. Napoli ha i numeri per riuscirci e questo programma spero che possa contribuire al successo.

Calendario eventi musicali dal 27 dicembre 2013

luogo

artista

orario

venerdì

27 dicembre

Museo Diocesano

Giuseppe Branca        flauto

Francesca Cardone    arpa

musiche di: G. Bizet, C. Salzedo, C. Debussy

11,00

sabato

28 dicembre

Casina Pompeiana

Villa Comunale

Orchestra  da camera “I Solisti di Napoli”

Soprano            Roberta Maione

Viola                 Antonio Bossone

Direttore           Susanna Pescetti

musiche di: G.F. Telemann, G.F. Haendel.  C. Frank, W.A. Mozart

11,00

Sabato

VII Municipalità

28 dicembre

Chiesa S. Antonio di Padova – Secondigliano

I Filarmonici di Napoli

Soprano           Marcella Parziale

musiche di: J.S. Brahms, W.A. Mozart,

S.A. Maria de’ Liguori

19,00

domenica

29 dicembre

Casina Pompeiana

Villa Comunale

Orchestra  da camera “I Solisti di Napoli”

Violino             Daniele Colombo

Soprano          Roberta Maione

Direttore          Susanna Pescetti

musiche di: A. Corelli, G.F. Haendel.  C. Frank,

W.A. Mozart

11,00

Domenica

II Municipalità

29 dicembre

Chiesa di Sant’Elgio

Maglionico & Pietrarsa

in

“Racconti e Canti del Natale”

19,00

Lunedi

30 dicembre

Pio Monte della Misericordia

Sugar Swing

in

“Christmas … in swing”

11,00

Lunedi

I Municipalità

30 dicembre

Sede da definire

Ensemble d’Archi “S. Maria di Loreto”

Soprano          Antonella Siniscalchi

musiche di: W.A. Mozart, A. Corelli, G.B. Pergolesi,

D. Cimarosa

17,30

Lunedì

IX Municipalità

30 dicembre

Chiesa SS. Pietro e Paolo – Soccavo

I Filarmonici di Napoli

Soprano           Marcella Parziale

musiche di: J.S. Brahms, W.A. Mozart,

S. A. Maria de’ Liguori

19,00

Mercoledì

V Municipalità

1 gennaio

Piazza Vanvitelli – Vomero

The Sleeping Cell

in

“Electrochic”

21,00

giovedì

2 gennaio

Duomo – Sagrato

Dream Sax Quartet

in

“Le due Americhe in musica:

da Gershwin a Piazzolla”

16,30

Giovedì

VI Municipalità

2 gennaio

Parrocchia Maria SS. Neve – Ponticelli

I Filarmonici di Napoli

Soprano           Marcella Parziale

musiche di: J.S. Brahms, W.A. Mozart,

S. A. Maria de’ Liguori

19,30

Giovedì

VIII Municipalità

2 gennaio

Auditorium – Scampia

Maglionico & Pietrarsa

in

“Racconti e Canti del Natale”

20,00

Venerdì

VI Municipalità

3 gennaio

Ave Grazia Plena – Barra

I Filarmonici di Napoli

Soprano           Marcella Parziale

musiche di: J.S. Brahms, W.A. Mozart,

S. A. Maria de’ Liguori

19,00

venerdi

3 gennaio

Sagrato – Duomo

Coro Giovanile San Carlo

Direttore          Carlo Morelli

20,00

sabato

4 gennaio

Monumento Nazionale dei Girolamini

Orchestra  da camera “I Solisti di Napoli”

Oboe               Domenico Sarcina

Direttore          Luca Signorini

musiche di: B. Marcello, A. Corelli, W.A. Mozart

11,00

sabato

4 gennaio

Casina Pompeiana

Villa Comunale

Mario Maglione

in

“Napoli in smoking”

11,00

Sabato

IX Municipalità

4 gennaio

Chiesa SS. Pietro e Paolo – Soccavo

Ensemble d’Archi “S. Maria di Loreto”

Soprano         Antonella Siniscalchi

musiche di: W.A. Mozart, A. Corelli, G.B. Pergolesi,

D. Cimarosa

19,30

sabato

4 gennaio

Duomo – Sagrato

Orchestra “Sanitansemble”

20,00

Sabato

X Municipalità

4 gennaio

Chiesa di S. Anna – Bagnoli

Gospel Choir

Direttore      Raffaele Raffio

20,00

domenica

5 gennaio

Casina Pompeiana

Villa Comunale

Maglionico & Pietrarsa

in

“Racconti e Canti del Natale

11,00

domenica

5 gennaio

Museo Filangieri

Quintetto d’Archi dei “Solisti di Napoli”

Soprano          Annamaria Sanges

musiche di: F. Lehar, J. Strauss, J. Offenbach, E. Grieg

11,00

Domenica

IV Municipalità

5 gennaio

Chiesa S. Erasmo

Ensemble d’Archi “S. Maria di Loreto”

Soprano         Antonella Siniscalchi

musiche di: W.A. Mozart, A. Corelli, G.B. Pergolesi,

D. Cimarosa

19,00

lunedi

6 gennaio

Convento di San Domenico Maggiore

Orchestra da camera “I Solisti di Napoli”

Flauto             Bernard Labiausse

Soprano         Roberta Maione

Direttore         Ivano Caiazza

musiche di: A. Vivaldi, A. Corelli, W.A. Mozart,

G.F. Haendel, C. Frank

20,00

                        

lunedi

6 gennaio

Pio Monte della Misericordia

Quintetto d’Archi dei “Solisti di Napoli”

Soprano         Annamaria Sanges

musiche di: F. Lehar, J. Strauss, J. Offenbach, E. Grieg

11,00

Lunedì

V Municipalità

6 gennaio

Via Pietro Castellino ???

Sugar Swing

in

“Christmas … in swing”

17,00

Lunedì

VIII Municipalità

6 gennaio

Auditorium – Scampia

The Sleeping Cell

in

“Electrochic”

20,00

Venerdì

III Municipalità

10 gennaio

Istituto Frobelliano

The Sleeping Cell

in

“Electrochic”

20,30

venerdì

10 gennaio

Museo del Tesoro di San Gennaro

I Filarmonici di Napoli

Soprano           Marcella Parziale

musiche di: J.S. Brahms, W.A. Mozart,

S. A. Maria de’ Liguori

11,00

sabato

11 gennaio

Casina Pompeiana

Villa Comunale

Mario Maglione

in

“Napoli in smoking”

11,00

sabato

11 gennaio

Monumento Nazionale dei Girolamini

Quintetto d’Archi dei “Solisti di Napoli”

Soprano          Annamaria Sanges

musiche di: F. Lehar, J. Strauss, J. Offenbach, E. Grieg

11,00

Sabato

X Municipalità

11 gennaio

Piazza Italia – Fuorigrotta

The Sleeping Cell

in

“Electrochic”

17,00

Sabato

11 gennaio

Museo Filangieri

I Filarmonici di Napoli

Soprano           Marcella Parziale

musiche di: J.S. Brahms, W.A. Mozart,

S. A. Maria de’ Liguori

11,00

domenica

12 gennaio

Casina Pompeiana

Villa Comunale

Dream Sax Quartet

in

“Le due Americhe in musica:

da Gershwin a Piazzolla”

11,00

Lunedi

I Municipalità

13 gennaio

Sede da definire

Quintetto d’Archi dei “Solisti di Napoli”

Soprano       Annamaria Sanges

musiche di: F. Lehar, J. Strauss, J. Offenbach, E. Grieg

17,30

Mercoledì

II Municipalità

15 gennaio

Chiostro di Sant’Eligio

Assessorato alla Cultura e al Turismo

Cultura · Turismo · Biblioteche ed archivi

Mario Maglione

in

“Napoli in smoking”

19,00

Mercoledì

15 gennaio

Chiesa  S. Severo al Pendino

Via Duomo

Maglionico & Pietrarsa

In

“Racconti e Canti del Natale”

17,30

venerdì

17 gennaio

Museo del Tesoro di San Gennaro

Giuseppe Branca           flauto

Francesca Cardone       arpa

musiche di: G. Bizet, G. Donizetti, C. Debussy

11,00

Venerdì

VII Municipalità

17 gennaio

Auditorium San Pietro a Patierno

Mario Maglione

in

“Napoli in smoking”

19,00

sabato

18 gennaio

Casina Pompeiana

Villa Comunale

The Sleeping Cell

in

“Electrochic”

11,00

sabato

18 gennaio

Museo Filangieri

Dream Sax Quartet

in

“Le due Americhe in musica:

da Gershwin a Piazzolla”

11,00

domenica

19 gennaio

Casina Pompeiana

Villa Comunale

Sugar Swing

in

“Christmas … in swing”

11,00

Martedì

IV Municipalità

21 gennaio

Chiesa S. Annunziata

Ensemble d’Archi “S. Maria di Loreto”

Soprano        Antonella Siniscalchi

musiche di: W.A. Mozart, A. Corelli, G.B. Pergolesi,

D. Cimarosa

18,00

venerdì

24 gennaio

Museo del Tesoro di San Gennaro

Dream Sax Quartet

in

“Le due Americhe in musica:

da Gershwin a Piazzolla”

11,00

Venerdì

III Municipalità

24 gennaio

Istituto Frobelliano

Ensemble d’Archi “S. Maria di Loreto”

Soprano        Antonella Siniscalchi

musiche di: W.A. Mozart, A. Corelli, G.B. Pergolesi,

D. Cimarosa

20,30

sabato

25 gennaio

Museo Filangieri

Sugar Swing

in

“Christmas … in swing”

11,00

venerdì

31 gennaio

Museo del Tesoro di San Gennaro

Quintetto d’Archi dei “Solisti di Napoli”

Soprano       Annamaria Sanges

musiche di: F. Lehar, J. Strauss, J. Offenbach, E. Grieg

11,00




CALENDARIO APPUNTAMENTI

27 – 28 – 29 – 30 – 31  Dicembre 2013

Il Centro Antico

Percorsi in Via Duomo

Ore 10.00 – Punto di incontro davanti alla Chiesa di San Severo al Pendino. Introduzione alla storia del presepe e sviluppo dell’arte presepiale nel tempo.

Presepe di Chiaia

“Figurari” e scultori: il presepe tra Seicento e Settecento

Ore 10.00 – Punto di incontro presso la biglietteria di Palazzo Reale

I presepi del Vomero

La Certosa di San Martino e i suoi presepi

Ore 10.00  – Punto di incontro biglietteria Museo di San Martino

I presepi della Sanità

Presepi del vallone

Ore 12.15 – Punto di incontro all’ingresso della Basilica di Santa Maria della Sanità

I presepi della città diffusa

 I luoghi del Presepe

Ore 12.15 – Punto di incontro presso Porta San Gennaro

01 Gennaio  2014

I presepi del Vomero

La Certosa di San Martino e i suoi presepi

Ore 16.00  – Punto di incontro biglietteria Museo di San Martino

02 – 03  Gennaio  2014

Il Centro Antico

Tra arte e devozione

Ore 10.00  – Punto di incontro davanti alla Chiesa di San Nicola alla Carità

Presepe di Chiaia

“Figurari” e scultori: il presepe tra Seicento e Settecento

Ore 10.00 – Punto di incontro presso la biglietteria di Palazzo Reale

I presepi del Vomero

I Presepi d’ ‘a ‘nfrascata

Ore 10.00 – Punto di incontro davanti all’ingresso della chiesa di Santa Maria del Soccorso all’Arenella

I presepi della Sanità

Presepi del vallone

Ore 12.15 – Punto di incontro all’ingresso della Basilica di Santa Maria della Sanità

I presepi della città diffusa

I luoghi del Presepe

Ore 12.15 – Punto di incontro presso Porta San Gennaro

04 – 05 – 06  Gennaio  2014

Il Centro Antico

        Percorsi in Via Duomo

        Ore 10.00 – Punto di incontro davanti alla Chiesa di San Severo al Pendino. Introduzione            alla storia del presepe e sviluppo dell’arte presepiale nel tempo.

        Presepe di Chiaia

        “Figurari” e scultori: il presepe tra Seicento e Settecento

        Ore 10.00 – Punto di incontro presso la biglietteria di Palazzo Reale

        I presepi del Vomero

I Presepi d’ ‘a ‘nfrascata

Ore 10.00 – Punto di incontro davanti all’ingresso della chiesa di Santa Maria del Soccorso all’Arenella

        I presepi della Sanità

Presepi del vallone

Ore 12.15 – Punto di incontro all’ingresso della Basilica di Santa Maria della Sanità

I presepi della città diffusa

I luoghi del Presepe

Ore 12.15 – Punto di incontro presso Porta San Gennaro

12 Gennaio 2014

Il Centro Antico

Tra arte e devozione

Ore 10.00  – Punto di incontro davanti alla Chiesa di San Nicola alla Carità

Presepe di Chiaia

“Figurari” e scultori: il presepe tra Seicento e Settecento

Ore 10.00 – Punto di incontro presso la biglietteria di Palazzo Reale

I presepi del Vomero

La Certosa di San Martino e i suoi presepi

Ore 10.00  – Punto di incontro biglietteria Museo di San Martino

I presepi della Sanità

Presepi del vallone

Ore 12.15 – Punto di incontro all’ingresso della Basilica di Santa Maria della Sanità

I presepi della città diffusa

I luoghi del Presepe

Ore 12.15 – Punto di incontro presso Porta San Gennaro

19  Gennaio 2014

Il Centro Antico

Tra arte e devozione

Ore 10.00  – Punto di incontro davanti alla Chiesa di San Nicola alla Carità

Presepe di Chiaia

“Figurari” e scultori: il presepe tra Seicento e Settecento

Ore 10.00 – Punto di incontro presso la biglietteria di Palazzo Reale

I presepi del Vomero

La Certosa di San Martino e i suoi presepi

Ore 10.00  – Punto di incontro biglietteria Museo di San Martino

I presepi della Sanità

Presepi del vallone

Ore 12.15 – Punto di incontro all’ingresso della Basilica di Santa Maria della Sanità

I presepi della città diffusa

I luoghi del Presepe

Ore 12.15 – Punto di incontro presso Porta San Gennaro

26  Gennaio 2014

Il Centro Antico

Tra arte e devozione

Ore 10.00  – Punto di incontro davanti alla Chiesa di San Nicola alla Carità

Presepe di Chiaia

“Figurari” e scultori: il presepe tra Seicento e Settecento

Ore 10.00 – Punto di incontro presso la biglietteria di Palazzo Reale

I presepi del Vomero

La Certosa di San Martino e i suoi presepi

Ore 10.00  – Punto di incontro biglietteria Museo di San Martino

I presepi della Sanità

Presepi del vallone

Ore 12.15 – Punto di incontro all’ingresso della Basilica di Santa Maria della Sanità

I presepi della città diffusa

I luoghi del Presepe

Ore 12.15 – Punto di incontro presso Porta San Gennaro

Modalità di partecipazione

Partecipazione gratuita agli itinerari  fino ad esaurimento posti.

Pagamento del biglietto di ingresso ai siti, ove previsto.

Prenotazione consigliata 848 800 288 (da cellulari e dall’estero +  39 06 39967050).

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 18,00 e il sabato dalle ore 9:00 alle ore 14:00

What Next?

Recent Articles