01182018Headline:

Messina, tornerà nuovo il "Seme d’Arancia"


“Seme d’Arancia” firmata Emilio Isgrò, uno dei nomi più noti e prestigiosi a livello internazionale dell’arte italiana, donata nel 1998 alla sua città Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina, verrà sottoposta ad un intervento di restauro che le restituirà la sua veste originaria. Il restauro potrà essere seguito, a partire dall’11 gennaio prossimo, fino al 21 marzo (Piazza Vecchia Stazione Ferroviaria di Barcellona Pozzo di Gotto in provincia di Messina) dai cittadini attraverso visite guidate e laboratori sperimentali e sarà l’occasione per avviare un percorso partecipato che porti alla nascita di un diverso modello di spazio dedicato all’arte contemporanea in cui poter riaffermare con decisione alcune delle funzioni fondamentali del fare cultura e generare identità territoriale. In quest’ottica sarà ”determinante il coinvolgimento dell’intera cittadinanza, al fine di far diventare il Cantiere del Seme d’Arancia un luogo fecondo per la cultura, l’arte e la socialità della Città e per la Città”. La presenza del Seme d’Arancia e le vicende legate alla sua storia hanno orientato l’attuale Amministrazione, in stretta collaborazione con la Fondazione di Comunità di Messina, a intraprendere un percorso culturale aperto alla più innovativa, accesa contemporaneità. Un percorso affidato alla cura di Marco Bazzini, figura di rilievo ed esperienza nel panorama museale dell’arte contemporanea. Fonte:adnkronos

What Next?

Recent Articles