01192018Headline:

Il Mattinale del Sud, mercoledì 3 gennaio 2017

Tutto quello che bisogna sapere per cominciare la giornata

Che cosa succede nel Sud

Addio a Ferdinando Imposimato. Il magistrato del processo Moro e dell’attentato a Wojtyla: Aveva 81 anni. Deputato nelle liste Pci, si era avvicinato al M5s. Era nato a Maddaloni, in provincia di Caserta. Ad aprile avrebbe compiuto 82 anni. Magistrato, fu giudice istruttore di alcuni tra i piu’ importanti processi di terrorismo, come quello per il caso Moro e quello per l’attentato al Papa. Nel 1987 venne eletto al Senato come indipendente di sinistra nelle liste del Pci, rieletto alla Camera nel 1992 e ancora a Palazzo Madama nel 1994. Nel 2013 il M5s lo ha indicato come candidato alla presidenza della Repubblica.

Muore a Salerno una donna travolta dalle onde. Una turista veneta di 55 anni e’ morta in Costiera Amalfitana a causa di un’onda che l’ha travolta e risucchiata in mare. La tragedia e’ avvenuta a Praiano, in provincia di Salerno. La donna si trovava in compagnia di un’altra persona e di un’altra coppia di amici. Tre di loro, compresa la vittima, sono finiti in mare. Una quarta persona si e’ tuffata nel tentativo di salvarli.

Crotone, aeroporto in panne. Con stupore e disappunto, Sacal prende atto della nota con la quale la Compagnia aerea austriaca Flyservus ha annunciato ai passeggeri la cancellazione, a causa di una scarsa penetrazione commerciale, dei voli previsti in partenza dall’aeroporto di Crotone a far data dal prossimo 8 gennaio”

La tragedia di Bitonto. “Mai ci arrenderemo davanti alla follia della violenza che stronca la gioia della vita e che qui ha immolato una vittimainnocente”. Lo ha detto monsignor Alberto D’Urso nell’omelia durante i funerali, a Bitonto, della 84enne Anna Rosa Tarantino, uccisa per errore durante un agguato.

Palermo, sfrattata una famiglia con tre disabili. Una famiglia con tre persone disabili attende a Palermo con terrore di essere sloggiata dalla casa venduta all’asta. “Versiamo in una disperazione assoluta”, dice Daniela Lucido, insegnante precaria. Nella casa di via Diana 5, nel quartiere di Partanna Mondello, vive con il padre di 91 anni immobilizzato a letto, la madre di 84 anni cardiopatica con problemi neurologici e la sorella inabile al 70 per cento.

Napoli fuori dalla Coppa Italia. Grazie alle reti di Castagne (50′) e Gomez (81′), l’Atalanta si impone 2-1 a Napoli (Mertens all’84’) centrando la qualificazione alla semifinale di Tim Cup, dove affrontera’ la vincente di Juventus-Torino, in programma domani.

 Di che cosa si parla oggi

Tragedia sull’autostrada. Sono sei le vittime nell’incidente avvenuto lungo l’autostrada A21 tra Brescia e Manerbio con una cisterna di un mezzo pesante che ha preso fuoco dopo che l’autostrada era stata chiusa per permettere l’intervento dei soccorsi per un incidente che si era verificato sulla corsia di marcia opposta.

I ponti del 2018. Dieci giorni di ferie diventano 26 di vacanza

La Corea del Sud tende la mano a quella del Nord. Propone di tenere il 9 gennaio i colloqui “di alto livello” bilaterali al fine di favorire la partecipazione della delegazione di Pyongyang ai giochi olimpici invernali di PyeongChang, in risposta al messaggio di apertura sul tema fatto ieri dal leader Kim Jong-un nel suo messaggio di inizio anno alla nazione.
Visite mediche. Le fasce orarie di reperibilita’ per le visite fiscali non cambiano: restano di 7 ore per i dipendenti pubblici e di 4 per i privati. Cosi’ il decreto firmato dalla ministra Madia in vigore dal 13 gennaio. Salta l’armonizzazione tra i settori, indicata nella riforma del pubblico impiego. Il ministero della Pa ha motivato la scelta spiegando che dalla parificazione deriverebbe una riduzione delle finestre orarie per gli statali e dunque ‘una minore incisivita’ della disciplina dei controlli’.

La buona notizia, Chef stellati per aiutare Ischia

La grande cucina protagonista in un evento lungo il corso principale di Ischia, con finalita’ anche di beneficenza dopo il sisma sull’isola del golfo dello scorso 21 agosto. Torna, per la seconda edizione, “Stelle in strada per assaggi d’autore”, l’evento che porta a isolani e turisti un caleidoscopio di gusti e ricette, elaborate dai piu’ importanti chef del territorio, ambasciatori dell’enogastronomia ischitana nel mondo. L’appuntamento e’ per venerdi’ 5 gennaio in corso Vittoria Colonna, a partire delle 18.30.

Che tempo che fa

Cielo da nuvoloso a coperto con precipitazioni sparse, piu’ diffuse e localmente intense al Sud dove potranno assumere carattere temporalesco. Quota neve in Appennino dai 900 m del settore centrale fino ai 1300 m di quello piu’ meridionale. Entro sera tendenza a miglioramento nelle regioni centrali e sulla Campania.

La santa del giorno, Genoveffa

Santa francese, Genoveffa sarebbe nata a Nanterre nel 420 e avrebbe salvato Parigi dagli Unni di Attila nel 451. Alla sua morte, avvenuta nel 502, venne sepolta su una collina dove Luigi XV fece erigere un’abbazia. Durante il Terrore, i giacobini ne profanarono le reliquie, trasformando la chiesa nell’attuale Pantheon. Il culto della santa venne così spostato nella vicina chiesadi Saint-Etienne-du-Mont.

Accadde oggi nel Sud

Ferdinando I di Borbone (Ferdinando Antonio Pasquale Giovanni Nepomuceno Serafino Gennaro Benedetto) muore nella notte fra il 3 e il 4 gennaio. E’ stato re di Napoli dal 1759 al 1799, dal 1799 al 1806 e dal 1815 al 1816 con il nome di Ferdinando IV di Napoli, nonché re di Sicilia dal 1759 al 1816 con il nome di Ferdinando III di Sicilia. Il suo regno, durato oltre sessantacinque anni, è uno dei più lunghi nella storia Italiana degli Stati Preunitari Italiani ed è al 43º posto nella classifica dei regni più lunghi della storia.

What Next?

Related Articles