LE PRIME PAGINE DEI QUOTIDIANI. Scontro Pd-Pdl sul voto. Lo scandalo nazionale degli incarichi e delle nomine. L’ira di Israele per l’oltraggio alla Sinagoga di Roma

Le dimissioni del ministro dell’agricoltura De Girolamo, che ha accusato il governo di non averla difesa nella vicenda dell’indagine in cui sono comparse anche intercettazioni che la riguardano, sono in apertura su tutti i giornali di oggi, con l’eccezione dell’Unità che si occupa invece della polemica fra PD e PDL dopo le parole di Brunetta, che ha dichiarato che dopo l’approvazione della legge elettorale si dovrà andare a votare. I quotidiani sportivi titolano sui risultati della domenica calcistica, che vedono la Roma portarsi a -6 dalla Juventus.

CORRIERE DELLA SERA – In apertura: “De Girolamo lascia il governo e accusa”. Editoriale di Massimo Franco: “La corda sottile”. Di spalla: “Incarichi, nomine. L’eterno scandalo nazionale”. In due box: “Me ne vado ma non ce l’ho coi pm” e “Le tre correzioni di Renzi per chiudere”. In taglio medio: “Una fronda anti-Bruxelles: ora più poteri agli Stati” e “Nella ruota dei mercati l’Italia torna ‘interessante’”.



 LA REPUBBLICA – In apertura: “De Girolamo, l’ora delle dimissioni”. Sotto, in due box: “L’addio a orologeria” e “Il boiardo multiplo”. A sinistra: “Italicum, tregua nel Pd. Renzi: ‘modifiche solo se tutti concordano’”. Al centro pagina, fotonotizia: “L’ira di Israele per l’oltraggio alla sinagoga: ‘intollerabile’”. 



LA STAMPA – In apertura: “De Girolamo lascia e attacca”. Soto: “Mastrapaqua, interviene Letta: ‘Chiurire il più presto possibile”. Sopra: “Mercati, paura per gli emergenti. Un lunedì d’ansia per le Borse. Gli operatori aspettano la Fed”. Di spalla: “I bambini e le donne di Homs via dagli scontri”. A centro pagina, fotonotizia: “San Pietro, la triste fine della colomba del Papa”. 



IL SOLE24ORE – In apertura: “Ecco come cambiano le tasse locali sulla casa”. A sinistra: “Quel liquido amniotico che avvolge l’economia” e “Ma l’epoca degli squilibri globali è finita”. A destra: “Rehn: l’Italia lanci un piano per riformare il lavoro. Letta: avviato il taglio del cuneo”. In taglio medio: “Csc, bruciati 200 miliardi di reddito”. In taglio basso: “Mercati, rischio argentino”.
 IL GIORNALE – In apertura: “Si simette la De Girolamo e Letta tira a campare”. Editoriale di Vittorio Feltri: “La vacanza in India dei politici sulla pelle dei Marò”. Al centro pagina, fotonotizia: “È ufficiale: le tasse non si tagliano”. In taglio medio: “Dal Medio Oriente all’Ucraina quanti errori dell’Occidente” e “L’allergia della vecchia sinistra per chi vuole il cambiamento”. In basso: “Modello giapponese per risolvere la crisi economica” di Renato Brunetta. 



IL MESSAGGERO – In apertura: “Renzi: Riforme e si arriva al 2018”. Editoriale di Alessandro Campi: “La scelta del ministro e quel cerchio magico”. In taglio alto: “Poste. Quei 1,7 miliardi di credito con lo Stato” e “Alitalia. Dalle banche in arrivo 200 milioni”. In taglio medio: “Si dimette la De Girolamo. ‘Abbandonata dal governo’”. 
IL TEMPO – In apertura: “Nunzia lascia, Silvio raddoppia. ‘Vinceremo, come nel 1994’”. La giornata della Memoria: “Non siamo l’unico bersaglio”, di Ricardo di Segni e “L’orrore degli ebrei ingoiati”, di Marino Micich. A centro pagina, fotonotizia: “Gabbiano killer. A Roma boom di falconieri”.



What Next?

Recent Articles