Le aziende campane al Salone della Difesa di Istanbul

industria aerospaziale puglia

di NADIA PEDICINO

Il settore della Difesa rappresenta per l’industria italiana una tradizionale area d’interesse cui sempre più puntano anche le piccole e medie aziende aeronautiche per allargare i loro mercati. E’ per seguire questo obiettivo che alcune aziende campane insieme ad una folta  delegazione di imprese italiane,  partecipano alla dodicesima edizione di “Idef” la principale rassegna euroasiatica dell’industria della Difesa che si terrà da martedì 5 a venerdì 8 maggio a Istanbul.

La missione è promossa dal Ministero della Difesa e organizzata dall’Ice (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) e dalla Federazione Aiad. Oltre le imprese di Finmeccanica alla missione dell’Ice partecipano alcune aziende del comparto dell’Aerospazio e Difesa, tra queste Ala SpA, un’azienda napoletana leader nel mercato aeronautico italiano per la distribuzione di componenti aeronautici e la logistica integrata.

L’azienda di Pozzuoli da tempo lavora con i principali player del settore come Alenia Aermacchi e GE Avio sui più importanti programmi aeronautici. “Il mercato turco rappresenta per la nostra azienda un importante target d’interesse” dichiara Vittorio Genna, Executive Vice President di Ala, “oltre a consolidare i rapporti con alcuni clienti – continua Genna – l’obiettivo della nostra partecipazione a Idef è studiare il mercato e inserirci nella supply chain turca dell’aeronautica militare”. “Ci proponiamo – conclude  Genna – di condividere l’expertise e il know how acquisito in 20 anni di partnership industriale con i maggiori player italiani attraverso la partecipazione a Programmi internazionali, come F35 o C-27J oggi cruciali nel panorama mondiale dell’aeronautica per la difesa”.

Partecipa alla missione in Turchia anche Powerflex, un’azienda della provincia di Benevento attiva nella produzione di ammortizzatori a cavo metallico in acciaio inox. Idef è tra le prime quattro fiere del settore nel mondo per numero di Paesi partecipanti, delegazioni e aziende espositrici. Ha preso il via nel 1993, ed è a cadenza biennale. Si propone come una vetrina dell’industria della difesa tecnologicamente avanzata, e comprende tutti i settori e sottosettori del comparto.

L’edizione del 2013 ha visto la partecipazione di 794 aziende e rappresentanze provenienti da 51 Paesi, con la presenza di 531 delegati esteri responsabili di procurement, 26 dei quali Ministri o Deputati. Inoltre, Idef 2013 è stata visitata da 52.210 visitatori, tra nazionali ed esteri, questi ultimi provenienti da 111 Paesi.

What Next?

Recent Articles