Innovazione. nasce il coordinamento campano di imprese dell’Ict


Ventisei aziende del settore internet e comunicazione hanno avviato l’iter in Camera di Commercio per costituire il coordinamento campano delle imprese Ict. Un incontro in cui sono state sottolineate le necessità  del comparto di ottenere una rappresentanza istituzionale per difendere il ruolo delle imprese e per superare indenni la perdurante crisi economica. L’attenzione si è posata anche sulla necessità  delle istituzioni di creare meccanismi adeguati al fine di favorire la crescita delle imprese già  esistenti che lavorano, creano occupazione e, nonostante tutto rappresentano un settore trainante dell’economia Regionale. “Pesa troppo la focalizzazione costante solo sulle start up e su altre tematiche che quasi sempre sono lontane dagli interessi della categoria e che, nella maggior parte dei casi, non portano risultati concreti”, scrivono in una nota i promotori del coordinamento nato dai soci regionali di Assintel. “Senza interessi di parte nè legami politici e con il supporto di un’associazione riconosciuta a livello nazionale, presente e viva sul nostro territorio, daremo voce alle imprese attraverso l’interlocuzione costruttiva con le istituzioni, propositiva con le strutture territoriali e soprattutto daremo vita ad una rete di imprese capace di cooperare attraverso lo scambio di competenze, prodotti e servizi utilizzando i reciproci mercati di riferimento”, conclude la nota.

What Next?

Recent Articles