IL SUD IN PRIMA PAGINA. Oggi Renzi nella terra dei fuochi. Gli sprechi nelle società pubbliche in Sicilia. Puglia, ogni giorno muore una fabbrica

La maggior parte dei giornali di oggi si occupa in apertura dell’approvazione prevista per oggi della legge di stabilità, criticata sia dalla Confindustria, che giudica la manovra troppo debole, che dai Comuni, per i tagli eccessivi ai loro bilanci. Altre critiche alla maggioranza di governo vengono dall’approvazione di una norma che penalizza le Regioni che limitano le sale slot, in apertura su Avvenire e il Giornale. Il Corriere della Sera apre invece con le accuse dei pm nell’indagine sulla cessione di Telecom a Telefonica, mentre la Stampa, Libero, il Mattino e il Secolo XIX titolano sulla fuga di un secondo detenuto in permesso premio.

Ecco una rassegna stampa dei principali titoli dei giornali nazionali e delle prime pagine dei quotidiani del Sud

CORRIERE DELLA SERA – In apertura: Telecom, l’accusa dei pm. Editoriale di Dario Di Vico: Un’occasione gettata via. Al centro del foto: Grazia a Khodorkovskij È stato 10 anni in carcere. Sempre al centro: Un paracadute per le banche Draghi: grande passo avanti. In un richiamo: Lo zar Putin e le ragioni della clemenza. In taglio basso: Crollo a teatro, ore di paura a Londra. In un riquadro: L’addio di Caselli, una vita in toga “Attenti ai magistrati burocrati”.

 LA REPUBBLICA – In apertura: Vincono i sindaci in rivolta manovra cambiata per decreto. Di spalla: Evade un altro killer in permesso premio. Al centro: Ecco il piano dell’Alitalia araba. In taglio basso: Ritorno a Prato tra gli schiavi “Questo non è Made in Italy”.


 LA STAMPA –In apertura: In fuga dopo il permesso Adesso gli evasi sono due. Editoriale di Gianni Riotta: Zar Putin spiazza l’Occidente. Di spalla: “I miei 46 anni dal terrorismo ai duri No Tav”. Al centro con foto: Londra: crollo al teatro, si temono morti. In taglio basso il Buongiorno di Massimo Gramellini: Portoni girevoli. 

IL GIORNALE – In apertura: La bisca di Letta&Alfano. Al centro con foto: Ecco le quote rosa (di vergogna). Di spalla: Adesso il rischio è che nessuno paghi per l’errore di Vittorio Feltri. In taglio basso il Cucù di Marcello Veneziani: Il ministro che sorride come la Gioconda. 





IL SOLE 24 ORE – In apertura: Squinzi: così il Paese non riparte. Editoriale di Adriana Cerretelli: Se l’Europa si limita al “meglio di niente”. Di spalla: Manovra, oggi la fiducia Un portavoce Ue boccia la web tax: viola la libertà. Al centro: Via libera all’Unione bancaria. In un riquadro l’intervista a Michel Barnier: “L’intesa si può migliorare”. 

IL MESSAGGERO – In apertura: Manovra, governo sotto tiro. Editoriale di Alessandro Campi: Gli equilibri precari dell’anno che verrà. Al centro con foto: Londra, crollo al teatro Apollo Decine di feriti, sette gravi. Sempre al centro: La beffa dei permessi premio fugge anche il killer di camorra. In un richiamo: Putin grazia Khodorkovsky il nemico da 10 anni in cella. 






IL TEMPO – In apertura con foto: Wanted Lui è libero. Il poliziotto che catturò Provenzano no. Stesso giudice. Sopra l’apertura: Inchiesta bomba sulle frequenze tv.

 IL FATTO QUOTIDIANO – In apertura: Telecom 1 “Così Letta la consegna agli spagnoli”. Di spalla: Il pilastro della società di Marco Travaglio. Al centro con foto: Telecom 2 Cancellieri un braccialetto è per sempre.














What Next?

Recent Articles