01222018Headline:

IL SUD IN PRIMA PAGINA. L’Eco-duello per l’Ilva a Taranto, l’ultimo abbraccio della Sardegna, rifiuti, la rivolta del made in Italy

La rassegna stampa dei principali titoli sui quotidiani nazionali e le prime pagine dei principali giornali del Sud.
CORRIERE DELLA SERA – In taglio alto: Cancellieri non cade: manovra contro di me e Così il federalismo sta danneggiando prevenzione e soccorsi. Al centro l’editoriale di Antonio Polito: Gli standard della moralità e A Roma l’assedio del No Tav. In taglio basso: Mio padre, 93 anni, si è visto su YouTube. In un richiamo: Troppi ostacoli: in calo del 33% le domande per le adozioni. 
LA REPUBBLICA – In apertura: Ligresti, nuove ombre sulla Cancellieri. Editoriale di Massimo Giannini: Pasticcio doroteo. Sotto l’apertura il retroscena: Il sindaco al premier “Dal 9 cambia tutto”. Di spalla: Tra i dannati in fuga dalla Siria degli orrori. Al centro: Sardegna, sindaci in rivolta “Troppi allarmi, siamo soli” e Guerriglia No Tav a Roma assalto a una sede del Pd. In taglio basso: La startup della speranza che l’America ci compra.

 LA STAMPA – In apertura: Cancellieri, fiducia tra i veleni. Editoriale di Marcello Sorgi: La tempesta per il governo non è finita. Sotto l’apertura l’intervista a Cottarelli: al Tesoro basterebbe un’auto blu. Di spalla: Europa, in un giorno 11 infrazioni all’Italia e Quanto costa non essere credibili. Al centro con foto: “I morti di Olbia sono anche colpa nostra”. In taglio basso il Buongiorno di Massimo Gramellini: Ufficio insulti.
 IL GIORNALE – In apertura: Letta ci ordina di prestargli i soldi. Editoriale di Alessandro Sallusti: PD(N): partito di Napolitano. In taglio basso: il Cucù di Marcello Veneziani: Il dubbio dell’esca. 

IL SOLE 24 ORE – In apertura: Stop alla seconda rata Imu ma è stangata sugli acconti. Editoriale di Adriana Cerretelli: La ragnatela tedesca trappola per l’Europa. Di spalla: Camera, sì a Cancellieri Ma Ligresti: “Per lei chiesi aiuto a Berlusconi”. Al centro: Bankitalia, scatta il piano quote. In un riquadro: Commercialisti: la base spinge per lo sciopero.
 IL MESSAGGERO – In apertura: Sì alla Tav, scontri a Roma. Editoriale di Mario Ajello: Quello sfregio che la Capitale non sopporta più. Di spalla: Marine Le Pen: serve un fronte anti-euro per dare lavoro. Al centro con foto: Sardegna a lutto, lo scandalo del fax ignorato dai sindaci e Cancellieri incassa la fiducia nuove accuse sul caso Ligresti. In taglio basso: “Cara mamma” Ecco la lettera della baby squillo.

 IL TEMPO – In apertura: Bombe d’acqua. Ecco le città a rischio. A sinsitra l’intervento del presidente dell’Ordine dei geologi del Lazio Roberto Troncarelli: Se la natura non perdona. Al centro con foto: E ora arrestateli tutti. In taglio basso in un richiamo: Il costoso red carpet del Festival del cinema.
 IL FATTO QUOTIDIANO – La Cancellieri non finisce mai Ligresti: “Così la raccomandai”. Al centro: “Papà e bimbo gridavano ma nessuno li ha salvati”. Di spalla: Il dito (medio) e la luna di Marco Travaglio. MF – In apertura: La casa riparte davvero.

What Next?

Recent Articles