12142017Headline:

I paradossi degli Usa: nei negozi del Kansas porte chiuse alle coppie gay

In Kansas una proposta di legge, passata a larga maggioranza in uno dei due rami del Parlamento, stabilisce che ristoranti, alberghi e negozi, potranno rifiutarsi di offrire servizi a coppie gay. Non solo, alcune figure professionali potranno fare ricorso all’obiezione di coscienza nei confronti delle coppie di omosessuali, e rifiutarsi di fornire assistenza: poliziotti infermieri, personale ospedaliero, dipendenti pubblici. Nessun obiettore potrà essere legalmente perseguito e le vittime di questa discriminazione non potranno avviare azioni legali e di responsabilità. La legge è stata presentata come un diritto all’obiezione di coscienza. Formalmente la legge fa esplicito riferimento alle coppie gay e non ai singoli individui.Per i repubblicani del Midwest, questa è una reazione contro le unioni gay che: “disturbano la sensibilità e la morale della popolazione del Kansas”. La proposta è passata per il momento al Parlamento dello stato e sarà discusso molto presto al Senato. Se verrà definitivamente votata, solo il Governatore potrà decidere se firmare o meno la legge

What Next?

Recent Articles