12162017Headline:

Gli scenari della crisi politica italiana

Sabato 18 Marzo alle ore 10.30 presso il Complesso dei SS. Marcellino e Festo dell’Università degli Studi di Napoli Federico II ritorna al centro della discussione de “Il Sabato delle Idee” la riflessione sulla crisi politica e sull’informazione politica. Dopo l’apertura della nona edizione del pensatoio fondato dallo scienziato Marco Salvatore, che unisce alcune delle migliori eccellenze accademiche, culturali e scientifiche della città di Napoli, dedicata agli scenari della geopolitica internazionale ridisegnati dall’elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti stavolta il focus di approfondimento de “Il Sabato delle Idee” sarà su “Gli scenari della crisi politica italiana”.

 

Dalla sconfitta di Renzi al referendum alla crisi del Pd, dall’intervento della Consulta sulla legge elettorale alle proposte emergenti di nuovi sistemi elettorali basati sul proporzionale, dall’avanzata dei Cinquestelle sui new media alla riorganizzazione del centro destra, sono numerosi gli scenari ancora difficilmente decifrabili del quadro politico italiano. Ne discuteranno al Sabato delle Idee Mauro Calise, professore di Scienza Politica all’Università degli Studi di Napoli Federico II ed editorialista de “Il Mattino”, il vicedirettore de “L’Espresso”,Marco Damilano e il presidente di Ipsos, Nando Pagnoncelli. Il dibattito sarà introdotto da Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Lucio d’Alessandro, Rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa e da Marco Salvatore, fondatore de “Il Sabato delle Idee” e sarà coordinato da Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania.

 

L’incontro è stato organizzato, infatti, da “Il Sabato delle Idee” in collaborazione proprio con l’Ordine dei Giornalisti della Campania, che lo ha inserito anche nel programma di formazione e aggiornamento professionale per i giornalisti. Una partnership che si rinnova dopo il successo del ciclo di incontri sulla Geopolitica.

 

“Così come abbiamo fatto in occasione della scelta referendaria – spiega Marco Salvatore, fondatore de “Il Sabato delle Idee” – in un momento così difficile e disorientante del quadro politico italiano ci è parso quasi doveroso promuovere, soprattutto in un contesto accademico di giovani che faticano giustamente ad appassionarsi alla partecipazione politica, una riflessione autorevole sugli scenari futuri del nostro Paese anche con prestigiosi interlocutori del mondo dell’informazione e della comunicazione politica”.

 

Il Sabato delle Idee

 

“Il Sabato delle Idee” è un’iniziativa ideata nel 2009 dall’Istituto SDN di Ricerca Diagnostica e Nucleare e dall’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli con l’obiettivo di far sorgere a Napoli nuovi spazi di discussione e di “risvegliare” la riflessione ma soprattutto la produzione di nuove idee nella società civile e nella classe dirigente nazionale, partendo da Napoli. 

 

E già dalla seconda edizione del Sabato delle Idee l’allargamento dei partner dell’iniziativa ha dimostrato come nella città di Napoli vi siano tante realtà scientifiche e culturali che hanno passione e capacità per impegnarsi nel rilancio della città. L’auspicio è che la rete delle eccellenze campane che scelgono di lavorare insieme possa crescere sempre di più, per realizzare l’obiettivo fondante del Sabato delle Idee: promuovere l’impegno civile, la partecipazione ragionata e la realizzazione di progetti concreti per lo sviluppo di Napoli e del Mezzogiorno contro l’indifferenza, la rassegnazione ed il pessimismo.

What Next?

Recent Articles