01172018Headline:

E il sindaco di Roma giurò anche sulla Salerno-Reggio Calabria. E’ ormai il simbolo delle incompiute


“Giuro che finiro’ la Metro C prima della Salerno-Reggio Calabria..”. Cosi’ scherzando il sindaco di Roma, Ignazio Marino al programma radiofonico Super Max in onda su Radio 2 e condotto da Max Giusti. Continuando i giuramenti previsti in chiusura del programma il sindaco di Roma ha giurato che “se nevica non risparmio sul sale, giuro che i cittadini non si lamenteranno piu’ dei vigili urbani sempre al bar saranno tutti in strada, giuro che risolvero’ il problema delle buche”. E ancora, “giuro di tutelare le parole romane come guera, fero, tera e tutti i trasgressori sranno severamente puniti, come il cantante che verra’ chiamato Tiziano Fero…, giuro che ogni romano potra’ continuare a passare le domeniche a piedi nei luoghi che piu’ amano”. Ed infine riguardo al Datagate Marino dice “giuro che mettero’ un coatto fisso, per i turni ne servono tre al giorno, a via Veneto con lo stereo a palla cosi’ vediamo se ci possono sentire”. 

What Next?

Recent Articles