E’ il giorno delle primarie del Pd, seggi aperti fino alle 20. Stasera il segretario

Seggi aperte per le primarie del Partito democratico, che questa sera avrà  il nuovo segretario. Novemila i gazebo allestiti in tutta Italia per il voto, che si chiuderà  alle 20, a cui potranno accedere tutti i cittadini che hanno compiuto 16 anni.
Per i minorenni, gli studenti e i lavoratori fuori sede e i cittadini temporaneamente fuori sede era necessaria la registrazione online, scaduta venerdì alle 12. Prima di prendere la scheda elettorale, verrà richiesto di firmare l’albo degli elettori delle primarie e la normativa sulla privacy.
Chi voterà  dovrà  avere con sè un documento di identità  e la tessera elettorale. E’ previsto un contributo di 2 euro per le spese organizzative che pagheranno solo i non iscritti al Pd. Sulla scheda che verrà  consegnata bisognerà  barrare il nome del candidato scelto tra Giuseppe Civati, Matteo Renzi e Gianni Cuperlo: sarà  eletto segretario chi otterrà  la maggioranza assoluta delle preferenze, altrimenti si andrà  al ballottaggio. I risultati delle primarie dovrebbero essere resi noti già  questa sera.

What Next?

Recent Articles