01192018Headline:

In corteo contro il gasdotto a Lecce

Un migliaio di manifestanti No Tap partecipa a Lecce al corteo contro la realizzazione a San Foca di Melendungo del terminale del gasdotto Tap che portera’ gas dal Mar Caspio alla Puglia. La manifestazione, autorizzata dalla questura, e’ stata convocata per “difendere il territorio dalle grandi opere e per la repressione di uno Stato tiranno”. Il corteo e’ partito da Porta Napoli e terminera’ in Piazza Libertini. Prima della partenza, le forze di polizia hanno sottoposto a controlli e portato in questura quattro manifestanti provenienti da fuori provincia e con numerosi precedenti di polizia. A due di essi e’ stato poi notificato un foglio di via con divieto di ritorno a Lecce e Melendugno. Cio’ ha provocato qualche momento di tensione tra i manifestanti. Nella zona del corteo sono presenti circa 150 uomini delle forze di polizia.

What Next?

Recent Articles