12182017Headline:

Cocaina, maxi-sequestro nel porto di Gioia Tauro

Ventotto chilogrammi di cocaina purissima, suddivisi in 25 panetti, per un valore di 5 milioni e seicentomila euro, sono stati sequestrati nel porto di Gioia Tauro dagli uomini della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Reggio Calabria e dell’Agenzia delle Dogane, coordinati dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, guidata da Federico Cafiero De Raho.

Il sistema utilizzato per cercare di introdurre la droga nel nostro paese è sempre lo stesso: occultamento di borsoni pieni di cocaina all’interno di un container – in questo caso contenente un carico di caffè spedito da Puertocortes (Honduras) e diretto a Instanbul (Turchia).

What Next?

Recent Articles