12182017Headline:

Cellula Isis a Berlino, arrestato un congolese scappato a Brindisi

Un’operazione antiterrorismo è stata messa a segno dalla polizia di Brindisi. L’attività investigativa condotta dalla Digos della Questura di Brindisi, sotto la direzione della procura della Repubblica presso la Dda di Lecce e della procura nazionale antimafia e antiterrorismo, ha portato all’arresto per il reato di associazione con finalità di terrorismo internazionale di un ventisettenne congolese. L’uomo, residente in Germania già ospite del centro permanenza per rifugiati di Restinco (Brindisi), è ritenuto membro una cellula salafita operante a Berlino.

What Next?

Related Articles