01212018Headline:

Berlusconi: “Porte chiuse a chi ha appoggiato governi di sinistra”

“Ho già chiarito che d’ora in poi non sarà consentito l’ingresso in Forza Italia a chi, eletto nel centrodestra, ha sostenuto governi di sinistra che hanno condotto il paese nella difficile situazione nella quale ci troviamo”. Lo dice il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervistato dal Giornale, aggiungendo che “se però alcuni parlamentari eletti con noi, che si considerano ancora di centrodestra, in Parlamento vogliono dare vita a formazioni alleate alla nostra coalizione, credo che sia un fenomeno positivo, che riporta – almeno negli ultimi mesi della legislatura – ad equilibri parlamentari più simili a quelli votati dai cittadini”.

“Se queste formazioni saranno in grado di aggiungere consensi alla nostra coalizione, questa sarà una buona cosa per tutto il centrodestra” sottolinea Berlusconi ricordando che il centrodestra è soprattutto “un popolo unito da valori e ideali che vuole una alternativa rispetto ai governi della sinistra”. “Ho sempre lavorato per una coalizione larga – conclude Berlusconi -, e auspico il formarsi di liste civiche di centro con cui allearsi a livello nazionale, ma una coalizione è anche un vincolo di serietà nei confronti di quel popolo, non un Colosseo senza porte dove entra e esce anche chi ha sostenuto i governi di questi anni”.

What Next?

Related Articles