Avellino, muore in ospedale e subito occupano il suo appartamento


Muore in ospedale e, prima ancora dei funerali, una famiglia occupa il suo alloggio Iacp. E’ successo ieri ad Avellino: la donna, 79 anni, deceduta nell’ospedale ‘Moscati’, dove era ricoverata. Assegnataria di un alloggio di propriet dell’Istituto autonomo case popolari nel Rione Parco, non sapeva che c’era chi aspettava il momento giusto per occupare la sua abitazione. I familiari della donna, recatisi nella sua casa per prendere alcuni indumenti, hanno scoperto che la porta di ingresso era stata scardinata; all’interno un uomo, una donna e il loro figlio. In poche ore gli occupanti hanno addirittura cambiato la serratura e gli infissi esterni, il tutto mentre si svolgevano i funerali. Si attende ora la denuncia dell’Iacp alla Procura di Avellino e l’eventuale sgombero firmato dal sindaco di Avellino, che far s che l’abitazione torni al legittimo assegnatario. 

What Next?

Recent Articles