Aree di crisi della Campania, il governo sblocca 150 milioni

Entro fine mese o al massimo a dicembre saranno stanziati 150 milioni di euro per le cinque aree di crisi individuate dalla Regione Campania di concerto con il ministero per lo Sviluppo economico. Ad annunciarlo e’ il sottosegretario al Mise, Claudio De Vincenti, a Napoli per l’apertura della XIII Sessione programmatica del Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti. “Si tratta di due bandi – spiega – uno destinato ai progetto delle cinque marco macro aree, l’altro per il sostegno alle Pmi, che sono una realta’ produttiva diffusa e vogliamo che siano il lievito per le ripresa di questi territori”. 

What Next?

Recent Articles