12142017Headline:

Appello a Franceschini: salviamo l’anfiteatro di Pozzuoli

Un appello al ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, per l’adeguata valorizzazione dell’Anfiteatro Flavio, e’ stato lanciato dal Coordinamento delle Associazioni flegree-giuglianesi (Co.As.). Chiesto lo sblocco e l’utilizzo immediato dei fondi gia’ stanziati per la valorizzazione del patrimonio archeologico flegreo. Per dare maggiore efficacia all’appello il presidente del Co.As, Ciro Di Francia, ha organizzato un incontro per domani alle 10, all’interno del monumento, ingresso gratuito in quanto prima domenica del mese, con cittadini ed associazioni per sensibilizzare le istituzioni sul rilancio dell’inestimabile patrimonio storico-artistico-culturale flegreo “una valorizzazione – si legge nella lettera inviata al ministro – che potra’ determinare condizioni di sviluppo e di occupazione nell’intera area flegrea”. All’iniziativa del Co.As. hanno gia’ aderito diverse associazione e scuole ed anche esponenti culturali ed artisti flegrei. I fondi stanziati dal ministero per i Beni Culturali ammontano a circa 10 milioni di euro. Secondo il Co.As. tale cifra permetterebbe non solo di riaprire i sotterranei e restaurare il monumento in stato di degrado, ma anche rendere la struttura fruibile per spettacoli ed iniziative culturali.

What Next?

Related Articles