Abusivo e recidivo, parcheggiatore multato due volte nella stessa serata

Multato due volte a distanza di poche ore nella stessa serata. Protagonista un parcheggiatore abusivo, sorpreso a Pozzuoli, in provincia di Napoli, nel corso dei controlli straordinari eseguiti dai carabinieri per la movida sicura.

Dopo essere stato sorpreso, multato e allontanato alle 20.30 da via Napoli, l’uomo era tornato ‘al lavoro’ in un posto diverso, su via Campi flegrei, venendo nuovamente sorpreso, multato e fatto allontanare alle 23. I controlli sono stati effettuati a Pozzuoli, Bacoli e Monte di Procida insieme a colleghi del battaglione Campania e in collaborazione con la polizia locale. Nel corso dell’operazione e’ stato arrestato per evasione dai domiciliari un ragazzo di 25 anni.

Per ricettazione e’ stato invece sottoposto a fermo un ragazzo di 25 anni, sorpreso in tarda nottata mentre percorreva via Scalandrone di Bacoli alla guida di una Fiat Panda rubata il 12 febbraio a Giugliano in Campania. Durante i controlli alla circolazione stradale, due persone sono state sorprese alla guida in stato di ebbrezza e 12 soggetti sono stati multati e allontanati perchè esercitavano abusivamente l’attivita’ di parcheggiatore.

Tra gli utenti della strada multati, 4 cittadini che circolavano con veicoli sprovvisti di polizza assicurativa, uno per eccesso di velocita’, 3 per circolazione con veicoli non sottoposti a revisione e uno per sorpasso in condizioni di scarsa visibilità  e con invasione della corsia di marcia opposta.

What Next?

Recent Articles