12182017Headline:

A Milano il turismo e il design pugliese

A Milano arrivano Turismo e Design pugliese in occasione della Bit e del Salone del Mobile 2017, le principali manifestazioni fieristiche italiane nel settore del turismo e dell’arredo/design. La Regione Puglia sarà presente in entrambe le manifestazioni con un importante spazio espositivo dedicato alla promozione della destinazione turistica e alla valorizzazione delle imprese e delle filiere produttive. “La Puglia è la regione più amata dagli italiani. E’ di oggi l’ultima conferma che arriva dall’indagine ISTAT su “Viaggi e vacanze in Italia e all’Estero”: con il 12,9% la Puglia risulta nel 2016 la destinazione prediletta dagli italiani per le vacanze estive (luglio-settembre) per i soggiorni lunghi (ovvero superiori alle quattro notti), prima di Emilia Romagna e Trentino (https://www.istat.it/it/archivio/180083). Cresce a due cifre anche il mercato internazionale e a alla Borsa Internazionale del Turismo la Puglia si candida a diventare una nuova destinazione turistica italiana, autentica e godibile tutto l’anno”. Questo il commento del Presidente della Regione Puglia,Michele Emiliano, che avrà a Milano un fitto calendario di appuntamenti. “A Milano la Puglia quest’anno si presenta contemporaneamente in una doppia veste, turistica e del design, con oltre 120 aziende pugliesi dei due settori – prosegue Emiliano – Al salone del Mobile, con l’esposizione “Puglia crossing identities”, porta il meglio del design pugliese e racconta attraverso ogni oggetto, il luogo in cui è stato generato, trasferendo l’esperienza del territorio ai suoi prodotti” “Questa straordinaria congiuntura (per la prima volta BIT e Salone del Mobile si svolgono nello stesso periodo) rappresenta un’imperdibile opportunità per la Puglia di incontro, business e networking tra buyers internazionali del settore turismo, imprese turistiche pugliesi, operatori pugliesi del settore legno arredo – affermaa l’Assessore all’Industria Turistica e Culturale,Loredana Capone – “A questi si aggiungano i numerosi giovani pugliesi (under 35) che studiano o lavorano a Milano, desiderosi di confrontarsi con il sistema imprenditoriale e istituzionale pugliese presente in città in quei giorni. Per questo dedicheremo a Milano un’intera serata pugliese al networking e alla promozione, One night in Puglia, alla quale sono invitati imprenditori pugliesi del settore legno/arredo, designer, tour operator, strutture ricettive e buyers internazionali del turismo”. “Per la Bit, il tradizionale appuntamento annuale dedicato al turismo, la Puglia si presenta a buyer internazionali e operatori commerciali proponendo, in un evento fuori salone, il meglio della tradizione culinaria e dei prodotti di qualità certificati da marchi che attestano provenienza e tracciabilità – afferma infine l’Assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo Di Gioia – “Dal Salento al Gargano il turismo enogastronomico è per la Puglia una strategia consolidata di crescita e sviluppo. Attraverso i prodotti della tradizione è possibile oramai tracciare suggestivi itinerari in lungo e in largo per il tacco d’Italia, tra buon cibo, arte, storia e cultura. Inoltre grazie anche alle centinaia di Masserie regionali, custodi delle più antiche tradizioni, l’offerta si è ampliata con proposte di percorsi didattici, visite guidate, degustazioni di prodotti a chilometro zero che coinvolgono, con tutti i cinque sensi, grandi e piccoli”. Il 3 aprile sarà la giornata clou della Puglia a Milano: alle 10 conferenza stampa della Regione Puglia e Pugliapromozione nella sala AMBER 3 sul tema “#Puglia365, Strategie e opportunità per le imprese turistiche e culturali”, alla quale partecipano anche gli assessori Lona Capone e Leonardo Di Gioia; mentre in serata l’ evento di networking One Night in Puglia che coinvolge i giovani pugliesi under 40 che vivono, studiano o lavorano nella città meneghina, per un confronto con il sistema imprenditoriale ed istituzionale pugliese.

What Next?

Related Articles