6 maggio, Caserta, PROFUMI d’ALGERI

“PROFUMI D’ALGERI” AL TEATRO COMUNALE

Tutto è pronto per accogliere il cast del nuovo film della Guerritore

***

Al via mercoledì 6 maggio alle 21.10 al Teatro Comunale di Caserta l’anteprima del film di Rachid BenhadjProfumi d’Algeri”.

Grande attesa per l’arrivo a Caserta della protagonista del film Monica Guerritore che, dopo aver risposto alle domande dei giornalisti nella conferenza stampa del pomeriggio, assisterà alla proiezione del film con il regista algerino che l’ha diretta in questo viaggio attraverso la condizione della donna nel nord Africa. “Per me non si è trattato di interpretare un film – ha dichiarato la Guerritore – ma di capire il mondo arabo, un mondo diverso” “Non condivido il velo integrale – ha aggiunto – che può essere negazione dell’identità, ma dobbiamo riconoscere che anche noi occidentali abbiamo delle imposizioni: per esempio, dover corrispondere a certi canoni estetici dettati dalla pubblicità, dallo show business. La chirurgia plastica è a suo modo anch’esso un velo che nasconde l’anima, la più intima essenza della femminilità”. 

Si attende inoltre dall’Algeria l’arrivo del direttore generale dell’AARC Kaddour Salahbrahim, rappresentante del Ministero della Cultura algerino che ha voluto con forza la realizzazione del film decidendo di co-produrlo. “Lo scopo dello Stato algerino – ha spiegato la nota attrice – è far capire quanto le donne abbiamo lottato per un Paese libero. Nell’ ultima scena, è stata ricostruita la grande manifestazione delle donne algerine per porre fine agli eccidi il cui slogan fu NON CI FARETE TACERE”

L’appuntamento con i fans e gli appassionati del cinema impegnato che riusciranno a procurarsi un invito è, quindi, per mercoledì prossimo

What Next?

Recent Articles